Riparte il Jazz Club Al PalaJ. Sabato è di scena il Roberto Tarenzi Trio

Riparte il Jazz Club Al PalaJ. Sabato è di scena il Roberto Tarenzi Trio

FANO ­- Torna con il concerto di Sabato 11 ottobre, al Pala J di Marina dei Cesari, laXVIII edizione del Jazz Club. Organizzata dal Fano Jazz Network, in collaborazionecon Marina dei Cesari e Chef Fish House, la rassegna disegnata da Adriano Pediniinaugura la sua prima parte con il concerto del Roberto Tarenzi Trio. La formazionecapitanata dal talentuoso pianista, che comprende anche Luca Fattorini alcontrabbasso e Roberto Pistolesi alla batteria, proporrà Other Digressions.

Il progetto di Roberto Tarenzi è un viaggio in cui il pianista rivive le esperienzemusicali della sua infanzia e adolescenza in una sorta di ipnosi regressiva. Ilrepertorio è estremamente eterogeneo: si va da Beethoven ai Dire Straits, passando per canzoni liturgiche e brani da lui composti quando era bambino. Il trio fondeelementi musicali apparentemente molto distanti tra loro: armonia cromatica, groovesfunk New Orleans e metriche inusuali. Le strutture dei brani sono “aperte”, condotte intempo reale dal pianoforte, la musica è fortemente ritmica e caratterizzata da melodiee forme inconsuete. C’è grande abbondanza di materiale armonico, ritmico emelodico, che combinato con lo straordinario talento di questi musicisti trascinal’ascoltatore in un viaggio musicale elettrizzante.

Finalista nel prestigiosissimo Thelonious Monk International Piano Competition del2006, assieme a, tra gli altri, Aaron Parks e Gerald Clayton, Roberto Tarenzi svolgeun’intensissima attività concertistica al fianco di Rosario Giuliani, collaborando altresìcon Stefano Di Battista, Roberto Gatto, Maurizio Giammarco, Dario Deidda, FabioZeppetella, Fabrizio Bosso, Max Ionata e praticamente tutti i migliori musicisti dellascena italiana. Collegata alla rassegna c’è una nuova iniziativa del Fano JazzNetwork che ha cercato di intercettare l’interesse crescente del pubblico più giovane.Durante il mese di ottobre, infatti, nel corso dei tre appuntamenti della rassegna èofferto l’ingresso gratuito agli alunni delle Scuole medie superiori o comunque a tuttiquegli studenti che intendono approfondire la tematica della formazione all’ascoltoconsapevole della musica d’arte. E’ sufficiente per le scuole darne opportuna epreventiva comunicazione all’indirizzo mail: info@fanojazznetwor.org. I ragazzi chevorranno partecipare, potranno accedere gratuitamente agli eventi in programmalasciando all’ingresso il loro nominativo e la scuola di appartenenza.

I concerti si terranno alle ore 21,30. Ingresso biglietto: intero 15 euro ­ ridotto 10 euro(per i possessori della Marche Jazz card 2014 e per coloro che vorrannosottoscrivere quella del 2015). Il biglietto dà diritto ad una drink card per unaconsumazione. A partire dalle ore 20,00 apertura Pala J con consumazione a buffet a10,00 euro a Cura di Fish House. Possibilità di cenare al Ristorante Fish House conMenu Jazz a 25,00 (bevande incluse). Per coloro che intendono consumare a buffet o

cenare al Ristorante e’ consigliata la prenotazione al numero 0721 820873.

Condividi:

Rispondi