‘Resistenza’ è la parola che darà il via alla quinta edizione di “Con le parole giuste”

‘Resistenza’ è la parola che darà il via alla quinta edizione di “Con le parole giuste”

FANO – Il 26 novembre alle ore 18.00 prende il via la quinta edizione di “Con le parole giuste”, il ciclo dedicato ai temi della giustizia e delle legalità declinati con il coinvolgimento di varie personalità della cultura.
La parola che apre l’edizione di quest’anno è Resistenza e per l’occasione verrà presentato, in collaborazione con il circolo ANPI Leda Antinori di Fano, il libro “Nome di battaglia: Provvisorio. Narrara la resistenza ai ragazzi. Pensieri, racconti e figure” una piccola antologia edita da Giannino Stoppani Edizioni e curata da Silvana Sola. Questo libro è un percorso educativo dedicato alla Resistenza che raccoglie, dai libri per ragazzi, pensieri, racconti e figure. Un libro che propone che propone un viaggio tra le emozioni, la cronaca, le storie che hanno segnato gli anni, crudeli e inevitabili, della Resistenza in Italia.
Raccontare la storia ai ragazzi non è cosa facile né lieve. Bisogna essere capaci, come lo è questo libro, di restituire con onestà le atmosfere e la realtà.

Condividi:

Rispondi