“Quale strategia per l’Ospedale?” Progetto Fano chiede risposte entro Ferragosto

“Quale strategia per l’Ospedale?” Progetto Fano chiede risposte entro Ferragosto

FANO – “Il Sindaco Seri si è affrettato, e lo apprezziamo, a smentire sulla stampa quelle che invece ormai sembrano certezze. Pertanto lo invitiamo con una interrogazione in consiglio comunale a chiarire la trattativa in corso sulla sanità in atto con il sindaco di Pesaro Ricci e il Presidente Ceriscioli e soprattutto vogliamo conoscere la strategia di questa maggioranza ferma al palo da un anno sul tema della sanità, tanto da legittimare le richieste pressanti di Ricci su Muraglia.
L’ospedale a Muraglia per noi rimane come il fallimento del progetto Ospedale unico anche dopo la ovvia rinuncia a Fosso Sejore come sito idoneo, data anche la grande protesta popolare su quell’area.
Ora a nostro avviso non rimangono che due soluzioni, o trovare una vera suzione condivisa da tutto il territorio provinciale sull’ubicazione, progetto e risorse per il nuovo ospedale o che si vada in fretta ad una integrazione funzionale e alla riqualificazione dei due ospedali di Fano e Pesaro. Non possiamo più accettare e aspettare che il Pd risolva le sue battaglie interne sulla pelle dei cittadini.
Il Sindaco abbia un moto di orgoglio e convochi il consiglio comunale con urgenza prima di ferragosto per riferire in aula quanto sta emergendo e per rispondere alle nostre domande per le quali la città si merita risposte”.

Alberto Santorelli
Aramis Garbatini
Progetto Fano

Condividi:

Rispondi