Pullman in fiamme in A14. Salvi i 28 passeggeri (Guarda il video)

Pullman in fiamme in A14. Salvi i 28 passeggeri (Guarda il video)

FANO – Un pullman ha preso fuoco all’interno della galleria di Novilara, in direzione sud tra Pesaro e Fano, poco dopo le 17 di oggi pomeriggio. Le fiamme si sono sviluppate, probabilmente per un’avaria, nel vano motore e non appena l’autista si è accorto del principio di incendio, ha fermato il mezzo e ha fatto scendere i ventotto passeggeri. Si tratta di un gruppo di pensionati che aveva fatto un viaggio organizzato di 3-4 giorni per visitare i mercatini di Natale nel nord Italia, e stava rientrando in Puglia. Sono stati poi trasportati da automobilisti di passaggio, dai carabinieri e da un’ambulanza, nella più vicina area di servizio Foglia Ovest, ma alcuni di loro, nella fretta, hanno lasciato cappotti e piumini a bordo, e si sono ritrovati al freddo e sotto choc. Persi i bagagli, distrutti dal fuoco. Nonostante si sia diffuso un fumo denso all’interno della galleria non risultano feriti o intossicati. Il traffico verso sud è stato fatto uscire obbligatoriamente al casello di Pesaro in modo da consentire la rimozione del mezzo.Il traffico è rimasto bloccato, e si sono registrati 3 km di coda verso Ancona. Il veicolo è andato distrutto e una ditta ha provveduto a rimuoverlo con un’autogru. Nell’incidente non sarebbero rimasti coinvolti altri mezzi, che a quanto pare sono riusciti a fermarsi prima o a procedere, infatti, secondo alcuni testimoni una cinquantina di auto sono riuscite a fare inversione di marcia dentro la galleria. Panico tra alcune mamme coi bambini che sono state viste fuggire in direzione Pesaro. Sul posto la Polizia Autostradale i vigili del fuoco di Fano e Pesaro con due autopompe, due autobotti e un carro aria e diverse ambulanze.

pullman

SEI SUL POSTO ? MANDACI FOTO O VIDEO.

FOTO (Occhio alla Notizia – Fano TV) Massimo F.

incendio-novilara-2

incendio-novilara

IMG-20150102-WA0003-novilara

incidente galleria

Condividi:
  1. Quale uscita obbligatoria????quindi noi che facciamo parte delle migliaia di auto ferme siamo tutti imbecilli????la polizia stradale dove stava???ad obbligare l’uscita???

    Rispondi
  2. Oggi si è registrata l’ennesima inadeguata (dis)organizzazione di Autostrade per l’Italia, non è possibile che gli automobilisti in coda vengano “sequestrati” per TRE ORE prima che venga organizzato un percorso per farli proseguire!!!!! Vergogna!
    Però la prontezza con la quale aumentate il balzello ogni primo gennaio è davvero esemplare!

    Rispondi
  3. organizzazione scandalosa, vergognatevi.

    Rispondi
  4. …poco dopo l’accaduto, il cartello prima di pesaro diceva CHIARAMENTE “incendio, uscita obbligatoria pesaro”. .
    Io sono uscito.. ma molte macchine davanti a me (e dopo di me) han tirato dritto!
    ….e ovviamente son rimasti boccati.

    Rispondi

Rispondi