Promesse non mantenute sul bivacco in centro storico. In corso una protesta in Comune

Promesse non mantenute sul bivacco in centro storico. In corso una protesta in Comune

FANO – Alcuni residenti ed operatori commerciali del centro storico fanese avevano inviato,giovedì 11 settembre, una lettera al Sindaco di Fano Massimo Seri chiedendo provvedimenti per un senzatetto extracomunitario, che versa in una grave situazione igenico sanitaria. Per tentare una soluzione che potesse soddisfare da una parte le esigenze dei commercianti e da un’altra le cure adeguate all’uomo,  l’assessore ai Servizi Sociali Marina Bargnesi, a seguito di una riunione con i rappresentanti dell’Asur, Caritas, Polizia Municipale e gli operatori dei servizi sociali, aveva assicurato la partenza del 52enne entro le successive 48 ore.
Così non è stato. Ora gli stessi residente ed esercenti stanno protestando in Comune, dove hanno portato la panchina di piazza Donatori di Sangue, in cui il senzatetto bivaccava quotidianamente. (FOTO)

panchina2

panchina bivacco3

L’uomo infatti, sosta e utilizza i luoghi pubblici come servizi igienici e i cittadini avevano chiesto alle istituzioni di farsene carico.
Gli oltre 60 firmatari della lettera inviata al Sindaco, preoccupati dell’incuria che è ormai sotto gli occhi di tutti, volevano evitare che le malattie causate dalla proliferazione di batteri si propagassero tra le persone che, ignare, continuano a frequentare quei luoghi, bambini compresi.

E’ un cittadino extracomunitario, ha 52 anni ed è arrivato a Fano pochi anni fa. Inizialmente gli esercenti del centro storico hanno iniziato ad aiutarlo con qualche soldo o portandogli del cibo, ma la situazione igienica del senzatetto è degenerata con il passare del tempo. E’ maleodorante e fa spesso i bisogni in quella panchina e a volte è capitato anche dentro il supermercato lì vicino, provocando lamentele dei clienti e lasciando increduli dipendenti e gestori. Però, da come ci hanno riferito dei testimoni, l’uomo non lo fa per dispetto, ma ha dei seri problemi di salute.

panchina bivacco 4

Ora è in corso una riunione presieduta dal primo cittadino:

riunione sul bivacco

Condividi:
  1. Basta fare una piccola “critica” ai vostri articoli e il commento non viene pubblicato, forse per questo che non ci sono più commenti da leggere ai vostri articoli, però non va bene dovreste accettare e pubblicare tutto (nei limiti della legalità); del resto che le notizie pubblicate sono stantie e vecchi di giorni è una cosa di fatto, basta legger quelli odierni ore 18.00 .

    Rispondi

Rispondi