Promessa mantenuta: lunedì il dragaggio del porto di Fano – VIDEO

Promessa mantenuta: lunedì il dragaggio del porto di Fano – VIDEO

FANO – Promessa mantenuta dal sindaco di Fano Massimo Seri che questa mattina ha annunciato ufficialmente la realizzazione dei lavori del dragaggio di emergenza, utili alla sistemazione dei fondali. Nel primo intervento, che verrà eseguito lunedì prossimo, verranno rimossi 2.000 metri cubi di fanghi, per rendere più sicura l’imboccatura. Il primo cittadino, nel ricordare la cifra di 760.000 euro assegnati dalla Regione per il dragaggio, ha ringraziato gli assessori Paola Giorgi e Pietro Marcolini, per essersi adoperati affinché venissero riservate, in assestamento di bilancio, risorse sufficienti a garantire i lavori in tutti e sei i porti marchigiani.

“Quello di lunedì – ha specificato Seri – sarà solo un primo passo. A fine estate infatti, altri 25.000 metri cubi di fanghi di classe A2 saranno dragati e rigettati in mare. Seguirà poi un’altra fase che prevede l’escavazione di circa 23.000 metri cubi che saranno conferiti alla cassa di colmata di Ancona. E’ già un buon risultato – ha concluso – di cui ne rivendico orgoglioso la paternità”.

Condividi:

Rispondi