Proiezioni di questa settimana alla Corte Sant’Arcangelo – Cinema Politeama

Proiezioni di questa settimana alla Corte Sant’Arcangelo – Cinema Politeama

FANO – Ecco le proiezioni di questa settimana alla Corte Sant’Arcangelo – Cinema Politeama di Fano.             Il Grande Cinema da gustarsi sotto le stelle. Tutto questo proprio nel cuore di Fano. Da giugno ad agosto, la Corte Sant’Arcangelo Cinema all’aperto e il Cinema Politeama allietano tutte le serate degli amanti dei film sul grande schermo. Come sempre il programma seleziona alcuni tra i film più interessanti dell’ultima stagione e affianca eventi speciali e nuove uscite. La nostra proposta non è soltanto ricreativa ma anche culturale e con numerosi spunti di riflessione.

Ecco il programma dal 22 al 26 luglio:

Cobain Montage of Heck di Brett Morgen (mercoledì 22 luglio ore 21:30, Corte Sant’Arcangelo): il film vi invita ad avvicinarvi, come mai prima è stato possibile fare, alla vita, all’arte e alla mente di un’icona generazionale. Dall’acclamato regista Brett Morgen (The Rolling Stones: Crossfire Hurricane), il primo documentario interamente autorizzato su Kurt Cobain, il leader dei “Nirvana”, l’artista in grado di cambiare per sempre la scena rock degli anni Novanta e dare vita alla nuova generazione musicale del “grunge”. Il documentario, prodotto dalla figlia di Kurt, Frances Bean Cobain, ci apre l’archivio personale e in gran parte sconosciuto del frontman: arte, parole, musica, fumetti, filmati amatoriali e interviste ai familiari e agli amici più cari.

La teoria del tutto di James Marsh (giovedì 23 luglio ore 21:30, Corte Sant’Arcangelo; venerdì 24 luglio ore 21:30, Cinema Politeama): Università di Cambridge, 1963. Stephen è un promettente laureando in Fisica appassionato di cosmologia, “la religione per atei intelligenti”. Jane studia Lettere con specializzazione in Francese e Spagnolo. Si incontrano ad una festa scolastica ed è colpo di fulmine, nonché l’inizio di una storia d’amore destinata a durare nel tempo, ma anche a cambiare col tempo. Del resto il tempo è l’argomento preferito di Stephen, che di cognome fa Hawking, e lascerà il segno nella storia della scienza. In particolare, l’uomo persegue l’obiettivo scientifico di spiegare il mondo, arrivando ad elaborare la formula matematica che dia un senso complessivo a tutte le forze dell’universo: quella “teoria del tutto” che dà il titolo al film.

Asterix e il regno degli dei di Alexandre Astier, Louis Clichy (animazione – giovedì 23 luglio ore 20:45, Cinema Politeama): Nel 50 Avanti Cristo, tutta la Gallia è occupata dai Romani… Tutta? No! Un villaggio dell’Armorica abitato da irriducibili Galli resiste ancora e sempre all’invasore. Esasperato dalla situazione, Giulio Cesare decide di cambiare tattica: poiché il suo esercito non è riuscito a imporsi con la forza, conquisterà quei barbari dei Galli portando la civiltà romana fino alle porte del villaggio. Bisognerà, quindi, costruire tutto intorno al villaggio una zona residenziale per nobili romani: “Il Regno degli dei”.

Suite francese di Saul Dibb (venerdì 24 luglio ore 21:30, Cinema Politeama): Suite Francese racconta la storia della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell’attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un’esistenza soffocante insieme alla suocera, Madame Angellier (Kristin Scott Thomas), una donna dispotica e meschina. La sua vita viene stravolta dall’arrivo, nella piccola cittadina in cui vive, dei parigini in fuga e da un battaglione tedesco che vivrà nelle loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno von Falk (Matthias Schoenaerts), un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione… ma ben presto vengono travolti dalla passione e dall’amore.

Jurassic World di Colin Trevorrow (da venerdì 24 a lunedì 27 luglio e mercoledì 29 luglio, ore 21:30, Cinema Politeama): Sono trascorsi 22 anni dagli eventi di Jurassic Park e dall’incidente occorso allora, durante i quali a Isla Nublar, al largo di Costarica, si è sviluppato il progetto di John Hammond. Il parco dei divertimenti con i dinosauri come attrazioni è ora una realtà che attira orde di visitatori, ma il management della Masrani Corporation non si accontenta. Consapevole che il suo pubblico chiede sempre di più, il CEO Simon Masrani finanzia un progetto che prevede la generazione, attraverso incroci genetici, di una nuova specie di dinosauro, mai esistita prima.

Big Eyes di Tim Burton (sabato 25 e domenica 26 luglio, ore 21:30, Cinema Politeama): la vera storia di Margaret Keane (Amy Adams) e di suo marito Walter (Christoph Waltz), i cui dipinti dei bambini dai grandi occhi divennero un vero e proprio fenomeno negli Stati Uniti tra il 1960 e il 1970. La mano d’artista era di Margaret, ma Walter fece credere al mondo di essere il vero autore dei quadri, conquistando una fama internazionale del tutto immeritata.

Storie pazzesche di Damián Szifron (sabato 25 luglio, ore 21:30, Cinema Politeama): Le ineguaglianze, l’ingiustizia e le pressioni del mondo in cui viviamo generano stress e depressione in molte persone. Alcune, però, esplodono. Questo film parla di loro. Vulnerabili di fronte a una realtà che cambia continuamente che all’improvviso può diventare imprevedibile, i protagonisti di Storie Pazzesche oltrepassano il sottile confine tra civiltà e barbarie. Il tradimento di un marito, il ritorno a un passato sepolto e la violenza che si insinua negli incontri di tutti i giorni, portano alla follia i personaggi del film, che si abbandonano all’innegabile piacere della perdita del controllo.

Ooops! Ho perso l’Arca… di Toby Genkel (domenica 26 luglio, ore 21:30, Cinema Politeama): Dave è un Nasocchione continuamente alla ricerca di nuovi luoghi dove vivere con il figlio Finny che vorrebbe invece un po’ di stabilità. Arriva però il momento di mettersi in coda, senza certificazione, per salire sull’Arca visto che i primi segnali del diluvio si sono già avvertiti. Ecco allora che i due cercano di camuffarsi per salire insieme alle regolarmente certificate Musone Hazel con la figlia Leah.

In caso di maltempo le proiezioni della Corte Sant’Arcangelo si effettueranno al Cinema Politeama.

Il costo del biglietto intero è di 5,50 €, il ridotto di 4,50 € mentre solo 4 € per chi porterà il buono sconto “Speciale Liveticket” ritirabile negli esercizi commerciali (elenco completo sul sito ufficiale del Cinema Politeama e Malatesta di Fano), stabilimenti balneari del lungomare di Fano, negli hotel e all’infopoint del Comune di Fano. Tesserati Gold e Silver entreranno a 4,50 €. Per le anteprime e le nuove uscite (opportunamente segnalate) il biglietto sarà di 7,50 € (con il buono “Speciale Liveticket” e tesserati “Gold” e “Silver” ingresso a 5,50 €).

Si potranno acquistare i biglietti in prevendita anche online sul sito www.cinemafano.it (a 5,00 € posto unico) e nell’edicola vicino alla Farmacia Vannucci.

Per ulteriori informazioni ed approfondimenti invia una mail a cinema@cinemafano.it, clicca “Mi piace” su Facebook sulla pagina “Cinema Fano”, telefona al numero 0721.1835218 o visita il sito www.cinemafano.it

Condividi:

Rispondi