Profughi africani scendono in campo per il Campionato Invernale di Calcio a 5

Profughi africani scendono in campo per il Campionato Invernale di Calcio a 5

FANO – Da un desiderio dei ragazzi immigrati ospiti nella struttura di prima accoglienza di Magliano (Fano), gestita dalla Cooperativa Labirinto, che hanno espresso la voglia di giocare a calcio è nata una collaborazione con il Centro Sportivo Italiano di Fano che ha subito accolto questa richiesta e si è attivato generosamente, nelle persone del vice presidente Giacomo Mattioli e del coordinatore della Formazione Marco Pagnetti, coinvolgendo in primis le strutture dirigenziali di Fano. Queste hanno risposto in modo affermativo sin da subito, ed ora si cerca di coinvolgere anche altre realtà politiche dando voce e forma a questo loro desiderio programmando un percorso formativo e di inserimento nella popolazione fanese e non sotto la forma di un “progetto sportivo”.
I ragazzi, in attesa di essere riconosciuti come rifugiati politici, trascorrono le loro giornate tra lo studio dell’italiano, le attività domestiche nella struttura e non hanno molte occasioni per uscire dalle case di accoglienza per stare e giocare insieme ad altri giovani coetanei.
Così una squadra composta da giovani profughi africani residenti a Magliano e Calcinelli, con alcuni giovani amici fanesi, hanno costituto una squadra di calcetto che partecipa alla 22esima edizione del Campionato di calcio a cinque presso i campi di Villa Marina a Fano, insieme ad altre otto squadre fanesi, una volta alla settimana fino al mese di Giugno.
Una bella occasione di integrazione che allarga gli orizzonti non solo dei giovani immigrati ma anche dei tanti giovani e non che giocheranno insieme e contro i ragazzi, un’iniziativa per dare un calcio ai pregiudizi e dire si allo sport e all’amicizia.
Tutto questo è stato possibile grazie all’incontro tra la Cooperativa Labirinto e il Comitato del CSI di Fano, il sostegno generoso di Sauro Prodi dell’ omonima ditta Prodi Sport di Fano – Pesaro, l’Assessorato allo Sport del Comune di Fano, nella persona di Caterina del Bianco, nell’ interesse del consigliere regionale Mirco Carloni, l’A.S.D. Fortitudo Sant’Orso, Allarghiamo gli orizzonti, Villamarina R.M.D. e A.S.D. Sport Land.

Condividi:

Rispondi