Presepe vivente e mercatini di Natale all’oratorio “La Stazione” di Cuccurano

Presepe vivente e mercatini di Natale all’oratorio “La Stazione” di Cuccurano

FANO – Si svolge nel parco dell’oratorio, la rievocazione dei vari mestieri dell’epoca (vasaio, fabbro, falegname, lavandaia…),curata dai genitori e dai bambini di 4° e dai loro genitori, si sviluppa in tutto in parco. L’ambientazione prevede la presenza di animali (cavalli, capre, galline…) grazie alla partecipazione degli allevatori locali.
Presepe vivente e mercatini di Natale:

-La natività è messa in scena dai genitori e dai bambini della 5° elementare.

-Presenza dei soldati romani e dei centurioni con il proprio accampamento grazie all’intervento dell’associazione culturale “Colonia Iulia Fanestris”.

-Mercatini natalizi con la presenza di bancarelle “solidali” delle diverse associazioni locali: Africa Milele,il centro per l’autismo della coop. Crescere, la scuola primaria di Carrara e Cuccurano, Una maglietta per Federico, l’oratorio “La Stazione”, il circolo Acli G. Burrai, ecc. Il mercatino vede il coinvolgimento dei ragazzi delle scuole medie e superiori.

-Concerto del “Piccolo Coro…insieme per la pace” formato dai bambini di 2° e 3° elementare e accompagnati dal maestro D. Grilli e dai ragazzi delle scuole medie e superiori.

Condividi:

Rispondi