Per l’Immacolata un lungo week end di cultura a Pesaro

Per l’Immacolata un lungo week end di cultura a Pesaro

PESARO – In occasione della festività dell’Immacolata, Pesaro apre al pubblico le porte di musei, edifici storici e monumenti – in alcuni casi gratuitamente – per 4 giorni “pieni” di cultura. I pesaresi in ferie o i turisti in città potranno scegliere tra una ricca offerta di “luoghi” e attività per scoprire storia e tradizioni del territorio ma soprattutto per stare bene.

Si parte dai Musei Civici e Casa Rossini che, da venerdì 5 a lunedì 8 dicembre, saranno aperti per l’intera giornata con orario 10-13, 15.30-18.30; una visita non può mancare visto anche che l’ingresso è gratuito fino a 19 anni e per i possessori della card Pesaro Cult (info Musei 0721 387541-357). Vale poi la pena ricordare che musei si possono frequentare pure per fare shopping e scegliere un regalo originale. Proprio dal 5 dicembre, apre nel bookshop di Palazzo Mosca “Bianco Natale”, il “Temporary Store” dedicato al “bianco”: ceramiche e porcellane candide si uniscono all’artigianato artistico del territorio per arricchire l’offerta già ampia dei prodotti in vendita (orario 10-13 / 15.30 – 18.30; info 0721 387541).

Nel weekend dell’Immacolata, i musei promuovono anche una serie di attività per grandi e bambini. Sabato 6 dicembre alle ore 16.30, Palazzo Mosca propone “Schegge di letture e briciole d’arte”, letture e laboratorio per i più piccoli che seguono il tema “Bianca come la neve”. Per i bambini c’è un biglietto di 4 euro, per gli adulti l’ingresso è libero con la card Pesaro Cult. Domenica 7 dicembre alle 16.45, questa volta a Casa Rossini, un incontro animato dal titolo “Un’ora di Rossini: o poco più!” Ad accogliere i bambini, sarà la madre del compositore, la cantante Anna Guidarini, che attraverso racconti e tanto altro illustrerà vita e opere del suo celebre figlio. A seguire un laboratorio per famiglie a Palazzo Mosca; l’ingresso è libero con la card Pesaro Cult. Lunedì 8 dicembre alle ore 17, a Palazzo Mosca è in programma una visita guidata tematica tra le opere delle collezioni permanenti dal titolo “Donne tra cielo e terra”; ingresso 5 euro, ridotto 3 euro con card Pesaro Cult.

Passando all’arte contemporanea, sabato 6 dicembre alle 18.30, la Fondazione Pescheria – Centro Arti Visive inaugura l’evento dedicato a Luigi Presicce “Praestatio lucis”, una selezione di fotografie di grande formato attraverso cui l’autore costruisce la narrazione di avvenimenti collettivi che si fondono alle memorie personali. Nella giornata di domenica 7, l’orario di visita è 10.30-12.30, 17-19.30 (chiusa lunedì 8 dicembre); ingresso libero (tel 0721 387651-653).

Domenica 7 dicembre si visita Palazzo Ducale con un doppio turno alle 9.45 e alle 11.15; occorre prenotare, anche con sms, al 338 2629372 (6 euro a persona, gratuito fino a 10 anni).

Lunedì 8 dicembre, all’offerta museale cittadina si aggiunge, dalle 16 alle 19, il Museo della Marineria Washington Patrignani, accolto nella splendida Villa Molaroni; l’ngresso è gratuito; info tel 0721 35588.

info www.pesarocultura.it

Condividi:

Rispondi