Panaroni al sindaco Seri: “Fano città dei bambini è in attesa di un segnale”

Panaroni al sindaco Seri: “Fano città dei bambini è in attesa di un segnale”

FANO – “Riparte la città dei bambini. Un titolo che è un auspicio – afferma Giorgio Panaroni – ricordando la promessa fatta in campagna elettorale dall’allora candidato sindaco Massimo Seri. Era presente all’incontro il noto studioso Francesco Tonucci, “inventore” delle città dei bambini in varie città d’Italia e in giro per il mondo. Crediamo che sia tempo che anche a Fano, come il Sindaco Seri ha voluto assicurare, la bella iniziativa trovi finalmente condizioni per “rinascere”.
Qui ci si limita a ricordare “la promessa” con una foto-medaglia con nello sfondo, appena visibile, il cartello con i bimbi, dallo stesso “Frato” disegnati, in cammino verso la scuola dove, dicevano, “ci andiamo da soli”.
Signor sindaco, la città anche per la ripresa di questa iniziativa, è in attesa di un segnale”.

Giorgio Panaroni – Fano

Condividi:

Rispondi