Oltre 6 milioni di Euro al progetto urbano di Fano-Pesaro

Oltre 6 milioni di Euro al progetto  urbano di Fano-Pesaro

Esprimo grande soddisfazione per l’ammissione del progetto integrato tra Fano e Pesaro ai fondi europei 2014-2020. Con decreto n.131 del 5 agosto 2016, la Regione Marche ha, infatti, preso atto dell’approvazione, da parte della Commissione di Valutazione, delle Proposte di Strategia di Sviluppo Urbano che hanno partecipato ad un apposito avviso pubblico. Tra le tre che sono state ammesse, c’è appunto quella di Fano e Pesaro che consentirà di attivare investimenti territoriali integrati (I.T.I.) per migliorare la qualità della vita e la sostenibilità nelle due aree urbane.
Si tratta per le due città costiere della nostra provincia di ben 6.393.000 Euro di fondi europei (FESR e FSE) che poi attiveranno altri investimenti a carico di soggetti privati in diretta sinergia con il pubblico. Insomma una bella sfida e una grande opportunità di sviluppo per Fano e Pesaro. Conosco la proposta progettuale e questo risultato premia la qualità innovativa e il livello di integrazione raggiunto, frutto del buon lavoro fatto dai due comuni. In particolare per quello di Fano l’intervento sarà concentrato nell’ex Collegio Sant’Arcangelo, recuperando e rianimando un immobile strategico del centro storico che diventerà un contenitore di attività culturali. Un investimento che potrà arricchire le potenzialità di attrazione turistica e l’offerta culturale della nostra città.

Condividi:
Articoli meno recenti

Rispondi