Nuovo ospedale, Savelli (Noi Città) chiede risposte celeri: “Nessuno ha chiarito come verrà fatto”

Nuovo ospedale, Savelli (Noi Città) chiede risposte celeri: “Nessuno ha chiarito come verrà fatto”

FANO – “Quale ospedale avremo in futuro? Quali servizi sanitari offriremo ai cittadini della nostra Provincia? Il dibattito sul luogo in cui sarà edificato il nuovo nosocomio provinciale è sulla bocca di tutti, ma ancora nessuno ha chiarito come verrà fatto. Chiediamo, a chi ci rappresenta in Regione, risposte celeri: sia sul progetto del nuovo ospedale sia su quali risorse economiche verranno scelte. Ad oggi, non abbiamo visto nessun business plan che spieghi con precisione la struttura che dovrà essere capace di attrarre medici e garantire un’alta qualità sanitaria, sia per gli utenti sia per chi ci dovrà lavorare. Se sarà finanziato con un mutuo, ed i relativi interessi da pagare, ci saranno poi le risorse economiche per adempiere alle rate del prestito o la Regione dovrà tagliare alcuni servizi? Partiamo dai progetti, poi parleremo del luogo adatto, che sarà una scelta risolvibile con la condivisione dei sindaci del territorio provinciale, se basata su criteri oggettivi”.

da Marco Savelli
Presidente Lista Civica Noi Città

Condividi:

Rispondi