Nuotava al largo a Baia Metauro, salvato cane da caccia: rintracciato il proprietario

Nuotava al largo a Baia Metauro, salvato cane da caccia: rintracciato il proprietario

FANO – Trovato un cane da caccia che nuotava al largo a Baia Metauro davanti alla concessione balneare “Bagni Pelo”. L’animale è stato immediatamente preso dal bagnino Damiano e portato a terra, tranquillizzato e accolto con gioia da tutta la spiaggia. Dopo alcune indagini per capirne la provenienza, è stato rintracciato il proprietario.

Condividi:
  1. ho un sospetto, che vi chiedo, se possibile, di smentirmi se avete gli elementi per farlo; non è che il povero cane è stato abbandonato in mare volutamente dal proprietario che voleva disfarsene? chi di dovere spero abbia indagato in questo senso, prima di restituirglielo

    Rispondi

Rispondi