Non solo le buche, guardate com’è ridotto un pezzo di Sassonia Sud

Non solo le buche, guardate com’è ridotto un pezzo di Sassonia Sud

FANO – La mareggiata che si è abbattuta qualche settimana fa sulla nostra costa ha letteralmente spazzato via un tratto di spiaggia e di passeggiata. Le immagini sono eloquenti e dimostrano come la forza distruttrice delle onde abbia dato il colpo di grazia a tutta la parte iniziale di Sassonia Sud in viale Ruggeri a Fano. L’acqua del mare in questo tratto ha eroso la spiaggia libera e divelto la pavimentazione. Nelle foto si vedono addirittura le tubature dell’impianto fognario emerse dal sottosuolo. Sono rimaste al loro posto giusto le panchine. Ora, viste le temperature gradevoli e le condizioni meteo favorevoli per il prossimo fine settimana, considerato che a Fano arriveranno tanti ospiti per assistere al carnevale, se qualcuno di questi volesse vedere il nostro lungomare, quello che si troverebbe di fronte non è certo una bella cartolina per invogliare il turista a trascorrere le prossime vacanze estive nel nostro litorale. Possibile – ci domandiamo – che nessuno abbiamo pensato a dargli una sistemata (anche grossolana) ? Togliere i tronchi degli alberi e i detriti ?  Spianare, ripulire e transennare  l’area ormai inagibile ? E magari sulle transenne appenderci un cartello per spiegare i motivi di tale disastro, aggiungendo delle scuse che non guastano mai, e la promessa che per l’inizio della stagione sarà tutto sistemato e ancora più bello di prima ?  Ma si sa, la campagna elettorale non ammette distrazioni.

mareggiata_2014 (6)

 

mareggiata_2014 (5)

 

mareggiata_2014 (4)

 

mareggiata_2014 (3)

 

mareggiata_2014 (2)

 

mareggiata_2014 (1)

 

 

Condividi:
  1. Mamma mia … sta città si sta disintegrando giorno dopo giorno! Ma a quando le famose scogliere di protezione?!

    Rispondi

Rispondi