Nevica dalla costa alla montagna. Aggiornamenti no stop

Nevica dalla costa alla montagna. Aggiornamenti no stop

FANO – Alla fine la neve è arrivata come da previsione e pure copiosa. Dai 15/20 cm a Fano fino ad arrivare ai 40/50 cm nelle località dell’entroterra. La viabilità principale è rallentata ma il piano neve adottato dai comuni in linea di massima ha funzionato bene. Il trasporto pubblico (Adriabus) è garantito anche se si viaggia con ritardi di un’ora. Le scuole della provincia di Pesaro e Urbino sono chiuse solo nella giornata di oggi. Più tardi si deciderà se prolungare le ordinanze. Le previsioni indicano un momento di tregua in mattinata poi riprenderà a nevicare nel pomeriggio con  qualche rovescio domani mattina. Temperature sotto lo zero. Attenzione al ghiaccio.

ULTIM’ORA
Domani 27/02/2018 saranno chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Pesaro e Urbino.

Ricci: «Domani scuole chiuse a Pesaro»

Il sindaco: decisione per precauzione sentita protezione civile

PESARO – «Abbiamo deciso che tutte le scuole di ogni ordine e grado del Comune di Pesaro rimarranno chiuse anche domani (martedì 27 febbraio). Le previsioni e la protezione civile prevedono nevicate e temperature sotto lo zero per le prossime 24 ore». Lo rende noto il sindaco Matteo Ricci. «Finora siamo l’unica zona della provincia e delle Marche ad essere stata soltanto sfiorata dalla neve. Speriamo di essere fortunati anche nelle prossime ore – evidenzia -. Non è facile in queste circostanze, per precauzione però manteniamo la chiusura. Molti studenti, dipendenti e insegnanti vengono da zone collinari, dove la neve è caduta abbondante. Ci scusiamo con le famiglie per i disagi conseguenti, ma ci sembra la scelta più saggia. Nel frattempo continuiamo a chiudere le buche». In proposito, Ricci comunica che «abbiamo avviato un piano per la chiusura delle buche che si sono aperte dopo le piogge. Sono decine le vie interessate. Dopo un primo intervento a freddo, appena le temperature lo consentiranno, interverremo con catrame a caldo e poi daremo il via ai due milioni di asfaltature già previste», scrive il sindaco su facebook.

SITUAZIONE NEGLI OSPEDALI – Mentre continua a nevicare su gran parte della Regione, piano neve attivo in tutti gli ospedali marchigiani. Spalatori e mezzi costantemente in azione dove scende ancora la neve. In molti ospedali, come a Torrette e a Marche Nord, trasformate le reperibilità in guardie attive (i medici in reperibilità restano all’interno dell’ospedale a tempo pieno per garantire il servizio senza soluzione di continuità e scongiurare il rischio di non poter raggiungere il luogo di lavoro per il maltempo). In tutti i nosocomi marchigiani si lavora per garantire la massima accessibilità, in seguito alla direttiva emanata venerdì scorso dalla Regione, che chiedeva di mettere in campo i piani neve relativamente alle vie di accesso e alla garanzia delle scorte, di materiali e di gasolio.

Il Rettore dell’Università di Urbino ha decretato la sospensione  di ogni attività didattica per martedì 27 febbraio nelle sedi di Urbino e di Fano. Gli uffici amministrativi saranno comunque aperti  secondo il normale orario di servizio.

CHIUSA PISTA DI VOLO AEROPORTO ANCONA – A causa dell’eccezionale nevicata che sta investendo Ancona e Falconara, è stata chiusa la pista di volo dell’Aeroporto delle Marche. Lo rende noto la società di gestione dello scalo Aerdorica. Attivato il piano neve, sono stati garantiti l’atterraggio del volo cargo Dhl e la partenza del volo per Monaco delle 0.00 operato da Lufthansa. Ma il peggioramento delle condizioni ha spinto a chiudere la pista e trasferire i passeggeri verso altri scali. Cancellato il volo Lufthansa per Monaco delle 16:45.

Reporter di Strada – Fano TV (ISCRIVITI)

La Superstrada Fano Grosseto questa mattina (ancora da pulire)

Di seguito il bollettino transitabilità sulle strade provinciali aggiornato alle ore 11.30 di oggi, lunedì 26 febbraio, reso noto dal Servizio Viabilità della Provincia di Pesaro e Urbino. Si ricorda che per le strade provinciali è attivo un servizio di reperibilità 24 ore su 24 al numero 337 298593 per segnalazione di problemi alle condizioni di sicurezza e di transitabilità.

Settore viabilità 1 PESARO – Precipitazioni assenti su tutto il settore. Tutte ghiacciate le strade nella zona collinare a causa delle basse temperature, criticità su alcune arterie a quota 250-300 ml causa ghiaccio, strade transitabili con catene o pneumatici da neve, spessore del manto nevoso di circa 15 cm nelle zone collinari di Mombaroccio e Colbordolo.

Settore Viabilità 2A URBINO – ALTO METAURONevicate in corso dalla prima mattinata in tutto il territorio, abbondanti sulla S.P 51 Cesane. Strade transitabili con catene o pneumatici da neve. Neve su tutto il territorio con spessore di circa 5 – 15 cm sulle zone alte del settore: S.P. 136 Gallo di Petriano, S.P. 36 Peglio, S.P. 147 Paganica, P.P. 88 Peglio-Bivio San Donato, S.P. 21 Urbania Piobbico, S.P. 66 Ca La Lagia, S.P. 67 San Donato in Taviglione, S.P. 55 Fangacci, S.P. 43 San Gregorio, S.P. 9 Urbinate – Feltresca e S.P. 56 Montefabbri e su tutte le altre strade del territorio. Sulla S.P. 51 Cesane neve abbondante circa 20 – 25 cm. Criticità per ghiaccio su tutte le strade del territorio. In azione 13 mezzi per sgombro neve su tutte le strade.

Settore Viabilità 2B MONTEFELTRONevicate in corso dalla prima mattinata: maggiori criticità zona Carpegna (Cantoniera), Montecopiolo e Pugliano. Problematiche di accumuli per vento sulla Conca e Faggiola. Strade transitabili con catene o pneumatici da neve. Sgombro neve in corso. Criticità per ghiaccio su tutte le strade del territorio per le basse temperature. In azione 8 mezzi per sgombro neve.

Settore Viabilità 3A CATRIANevicate in corso nella zona del Catria. Strade transitabili con catene o pneumatici da neve. Precipitazioni più consistenti. In alcuni tratti su verificano accumuli per azione del vento. Criticità per ghiaccio su tutte le strade per le basse temperature. Mezzi in azione su tutte le strade provinciali anche per allargamenti e rimozione cumuli nevosi. La coltre nevosa caduta varia dai 30 cm nelle zone più basse agli 80 delle zona alta.

Settore Viabilità 3B NERONENevicate in corso nella zona del Nerone (sp. 140 Casciaia). A quote basse per ora non nevica più. Strade transitabili con catene o pneumatici da neve a parte le alte quote che al momento non sono aperte. In azione 9 mezzi nella prima mattinata.

Settore viabilità 4 FANOPrecipitazioni al momento deboli su tutto il settore. Il vento crea cumuli e richiude le strade, mezzi in azione sulle colline fanesi. Transitabilità con equipaggiamento invernale. In azione mezzi delle ditte e dei servizi speciali della Provincia.

Condividi:
Articoli più recenti

Rispondi