Ncd: Carloni si sospende dal partito per candidarsi a Fano

Ncd: Carloni si sospende dal partito per candidarsi a Fano

FANO – Con una lettera inviata al presidente Renato Schifani e ai vertici regionali di Ncd Giacomo Bugaro e Francesco Massi, il consigliere regionale del Nuovo Centro destra Mirco Carloni, candidato sindaco a Fano, annuncia la sua  autosospensione dal partito. ”Per affrontare al meglio la prossima campagna elettorale ed essere così il garante di una  ampia alleanza – scrive – mi sospendo dal partito per creare una coalizione che sia di tutti coloro che   vogliono liberamente  aderire a questo nuovo progetto che si proietta nel futuro”. ”Con questo gesto – prosegue – intendo ribadire che, qualora  diventassi sindaco, lo sarò di tutti i fanesi e non di una  parte. Ho in animo di   dedicarmi alla mia città e desidero pertanto che la mia candidatura sia aperta ad ogni contributo di  partiti e liste civiche, senza preclusioni e ponendo il programma come unico elemento aggregativo, scevro da  qualsivoglia   atticismo politico rivolto esclusivamente al bene e al futuro della nostra Fano”.

Condividi:
  1. Era piu’ credibile dimettersi da consigliere regionale !
    Soldi ,soldi, soldi, cosa non si fa’ per i soldi…..

    Rispondi
  2. infatti: tutti bravi a dire degli altri che la campagna elettorale non si fa conservando la poltrona in comune, provincia, regione ecc e poi? ci limitiamo alla sospensione dal partito? il bon ton vale per tutti.

    Rispondi

Rispondi