Nasce #DestinazioneFano, la promozione della città

Nasce #DestinazioneFano, la promozione della città

FANO (PU) – Promuovere la città della Fortuna come meta turistica attraverso i più moderni e utilizzati canali di comunicazione: il web e i social network. Nasce #DestinazioneFano, un’idea della Proloco che ha realizzato un blog (destinazionefano.it) e le omonime pagine Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest e Tumblir, dove poter raccontare, da un punto di vista differente, la città, la cultura, i progetti e gli eventi che le girano attorno. L’idea della Proloco è stata subito sposata dall’amministrazione comunale, nello specifico dall’assessorato alla Cultura, dalle associazioni di categoria e dall’I.T.E. Battisti che contribuiranno a far crescere il progetto per cercare di renderlo sempre di più strumento di promozione turistica. Tramite questi molteplici canali di comunicazione, la città della Fortuna verrà raccontata da sguardi differenti, non in maniera istituzionale, ma genuina, divertente e spontanea. Tramite il blog e le pagine social, si condivideranno idee, esperienze, consigli ma anche informazioni pratiche. Ci sarà spazio anche per le storie, per le tradizioni, per cercare di far conoscere Fano e il suo territorio da una prospettiva differente. AI contenuti e allo sviluppo del progetto di #DestinazioneFano, ci penserà un social media team composto da esperti della comunicazione a componenti di associazioni con esperienza nei principali eventi fanesi, web developer, professori e guide turistiche. Un gruppo di volontari preparati, che con passione promuoveranno a tutto tondo la città, i quali verranno inoltre supportati dalle agenzie Comunica Srl e QB Comunicazione per gli aspetti di grafica e argomenti di attualità.  #DestinazioneFano, sarà anche un’opportunità per un gruppo di giovani studenti, di assaggiare concretamente e apprendere le modalità di promozione di un territorio. Le pagine social del progetto verranno infatti gestite dai ragazzi del I.T.E Battisti i quali, tramite un contratto di scuola lavoro, avranno il compito di condividere e creare i contenuti promozionali sulla città. Agli studenti sarà affidato l’incarico non solo di promuovere la città e rendere visibili i vari eventi e iniziative ad un pubblico locale, ma dovranno cercare di attirare turisti da fuori regione, attraverso all’utilizzo di hashtag specifici e creando collaborazioni anche con agenzie di viaggio. Come Proloco siamo obbligati a guardare non solo ad eventi ma anche ad una serie di attività dirette alla promozione collaborando con tutti i soggetti del territorio – ha commentato il presidente Etienn Lucarelli -. Questo è il primo passo verso un settore promozionale sempre più utilizzato, di grande impatto per sensibilizzare i turisti a visitare una determinata meta. Il modus operandi sarà sempre lo stesso, ossia quello di affidarci alla collaborazione del comune, sempre in prima linea quando si tratta di promozione turistica e al mondo delle associazioni di categoria, che quando si tratta di fare del bene per la propria città non si tira mai indietro. Grazie a queste collaborazioni siamo riusciti a creare il social media team, gruppo con diverse figure all’interno che, lavorando insieme, sono sicuro porterà grandi benefici in termini turistici alla città. Grande soddisfazione anche per la collaborazione con gli studenti del Battisti, i quali potranno dare un primo sguardo al mondo dell’associazionismo e della promozione di un territorio”.

Condividi:

Rispondi