Music Night 3: il 6 e il 13 le semifinali, mentre il 20 febbraio la finale

Music Night 3:  il 6 e il 13 le semifinali, mentre il 20 febbraio la finale

FANO – Il concorso Music Night 3 al Buburger è oramai arrivato alle fasi finali. Venerdì 6 febbraio andrà in scena la prima semifinale con le esibizioni di Chiara Magrini, cantante e chitarrista sedicenne pesarese che interpreta brani di Jeff Buckley, Mumford and Sons, Joni Mitchell, Anouk, Ben Harper e proprie composizioni, a confronto col trio fanese Stile Libero (Rossano Macrelli voce, Gino Genga chitarra, Massimo Molo pianoforte) che propongono brani pop-rock italiani e stranieri (Muse, Vasco Rossi, Pink Floyd, Francesco Renga ecc.) La seconda semifinale si terrà venerdì 13 febbraio con le esibizioni del duo fanese Edoardo Fabris (voce, chitarra) – Manuel Casisa (voce, chitarra, pianoforte) che interpretano brani pop e rock in chiave acustica (Foo Fighters, Andy Mckee, Samuele Bersani, King of Convenience e proprie composizioni), a confronto con il trio urbinate Scaramuzzino Family (Giovanni Scaramuzzino mandolino, chitarra – Francesco Scaramuzzino chitarra, organetto – Elia Scaramuzzino flauti, cornamusa) che realizza un repertorio di brani tradizionali irlandesi, bretoni, celtici e italiani. I rispettivi vincitori delle due sfide daranno vita alla finale del 20 febbraio. Il primo premio del concorso è un buono acquisto di 300 euro in strumenti musicali presso Ubaldo Vegliò, il secondo premio offre la possibilità di effettuare due concerti dal vivo retribuiti in due locali della zona ( l’Avioland Chicken & Burgers di Fano e la Grotta di Caminate); un premio speciale conferito dall’etichetta discografica ArtMediaMusic e consistente in una registrazione professionale sarà offerto al miglior brano tra quelli proposti da tutti i sedici concorrenti. In queste importanti fasi del concorso il pubblico presente alle esibizioni avrà la possibilità di votare affiancando due esperti musicali e fungendo così da terzo giudice. Music Night 3 è organizzato dal Buburger, dall’Associazione Culturale “Fano Music Story” e dall’Associazione Culturale “Eventi in piazza”, col Patrocinio del Comune di Fano.

Condividi:

Rispondi