Multe, Cucuzza: “I numeri parlano chiaro”

Multe, Cucuzza: “I numeri parlano chiaro”

FANO – “Basta una piccola statistica ed IL RE È NUDO! Da informazioni ricevute dalla Polizia Municipale si evidenzia che nel periodo Maggio-Giugno 2013 sono stati elevati 3000 verbali per violazione del codice della strada.
Nello stesso periodo del 2015 il numero è salito a 5000, con un incremento del 67%.
Poiché è inverosimile pensare che i conducenti siano improvvisamente diventati degli incompetenti e degli irresponsabili è del tutto evidente, vista la sproporzione espressa dai numeri, che ci troviamo di fronte ad un cambiamento radicale del ruolo del vigile urbano impiegato alla stregua di un esattore delle tasse. Un impiego prevalentemente punitivo e persecutorio, anziché preventivo , allo scopo di mettere ancora una volta mano nelle tasche dei Fanesi, secondo le direttive del Sindaco Seri che, non a caso , ha mantenuto la delega alla Polizia Municipale, ascrivendo a bilancio multe per 1 milione 350 mila euro”.

Maria Antonia Cucuzza
Gruppo Consiliare Forza Italia

Condividi:

Rispondi