METEO NEVE: Nevica a Urbino e in tutto l’entroterra (VIDEO). Aggiornamenti dei Reporter

METEO NEVE: Nevica a Urbino e in tutto l’entroterra (VIDEO). Aggiornamenti dei Reporter

Nevica un po’ ovunque nell’entroterra delle Marche. Imbiancata Urbino, dove la neve sta cadendo da ieri e dove comunque le scuole sono aperte. Nevica anche a Camerino e Visso, nel Maceratese e nelle zone montuose dell’Ascolano. Al momento non si registrano disagi alla viabilità. Piove invece lungo la costa.

URBINO –  Tra oggi e domani potrebbe scendere mezzo metro di neve su Urbino, secondo la Protezione civile delle Marche, che ha diramato un avviso per neve sulle strade valido fino alle 24 di domani: “Le nevicate si faranno più intense oggi pomeriggio e in serata si potrebbe arrivare a 30 centimetri” spiega il meteorologo Stefano Sofia. “Il livello di allerta per la neve sulle strade è giallo e prevede un fase di attenzione minima da parte dei comuni” continua Sofia. “Stesso livello di allerta anche per il rischio idrogeologico, mentre il rischio valanghe è di livello 2 (su una scala da 1 a 5, ndr)”. Il limite delle nevicate rimane intorno ai 400 metri: “Sui passi appenninici come Bocca Seriola e la Contessa il livello della neve potrebbe superare i 60 centimetri. Sul monte Catria e sul monte Nerone sono già scesi più di 30 centimetri”. Confermate le previsioni per i prossimi giorni: “La neve continuerà a scendere su Urbino fino a domani sera, quando ci sarà un aumento del limite delle nevicate e le precipitazioni si trasformeranno in pioggia. Venerdì la neve potrebbe scomparire da Urbino” conclude Sofia. (IL DUCATO)

PREVISIONI GEOMETEO.IT

Mattino: cielo da irregolarmente a molto nuvoloso con possibili precipitazioni sparse più diffuse sui settori interni e meridionali con neve oltre i 300-500 metri.
Pomeriggio: cielo nuvoloso con tendenza ad ulteriore peggioramento con fenomeni diffusi un po’ ovunque anche di moderata-forte intensità. Nevicate sui rilievi fin verso i 500-700 metri, localmente più in basso nel pesarese.
Sera: ancora condizioni generale maltempo con fenomeni diffusi su tutto il territorio. Nevicate in Appennino mediamente oltre i 600-800 metri.
Temperature: stazionarie con valori di qualche grado al di sotto della media.
Venti: deboli-moderati dai quadranti nord-occidentali.
Mare: mosso.

Il Comune di Ancona ha predisposto il piano di pronto intervento in caso di neve, in vista delle avverse previsioni meteo per i prossimi giorni. L’Assessorato alla Protezione Civile ha allertato già le 14 ditte, ingaggiate per la pulizia delle strade comunali per il periodo dal 15 novembre 2017 al 15 aprile 2018, alle quali sono state affidate altrettante aree di intervento. Le ditte, con i loro mezzi, sono pronte ad intervenire nel giro di 30 minuti. Ci sono poi i quattro mezzi spartineve del magazzino comunale. Inoltre nei giorni scorsi e nella giornata di ieri sono state effettuate riunioni operative per la messa a punto del piano di intervento mentre l’assessore alla Protezione Civile e Viabilità Stefano Foresi, assieme agli uffici competenti, è in continuo contatto con la Protezione Civile regionale per aggiornamenti costanti sulle previsioni meteorologiche. Per domani mattina è anche previsto un sopralluogo da parte dei tecnici comunali alle 5 per monitorare al meglio la situazione nelle frazioni, soprattutto quelle situate ad una maggiore altitudine. Alle 15, sempre domani, si terrà all’Assessorato alla Protezione Civile un ulteriore incontro dei tecnici per un’ultima messa a punto del piano di intervento alla luce delle più recenti previsioni meteo della Protezione Civile regionale.

Condividi:

Rispondi