Menegatti è il nuovo Direttore Sportivo dell’Alma Juventus Fano – VIDEO

Menegatti è il nuovo Direttore Sportivo dell’Alma Juventus Fano – VIDEO

FANO – E’ Massimiliano Menegatti il nuovo direttore sportivo dell’Alma Juventus Fano. Classe 1966, con un passato da attaccante prevalentemente in C1, è il perno su cui il presidente Gabellini intende costruire il progetto granata. Dopo aver terminato la carriera da attaccate è stato direttore sportivo alla Giacomense, cogliendo ottimi risultati per poi approdare all’Alessandria e successivamente al Forlì.

“Dopo un periodo di riflessione e di analisi – spiega patron Claudio Gabellini – la nostra scelta è ricaduta su Massimiliano Menegatti. Abbiamo preferito prenderci tutto il tempo necessario per cercare di fare la scelta migliore per un ruolo determinante. Sin dal primo appuntamento, ci ha colpito la voglia e conoscenza calcistica di Menegatti. Pensiamo che incarni tutte le caratteristiche che noi riteniamo fondamentali per una figura di questo tipo. Da oggi lavorerà in piena autonomia, in accordo con i principi che la società gli fornirà, per assemblare l’organico in visto della prossima stagione.

Gabellini fissa anche gli obiettivi che la società si pone: “Sappiamo che il nostro budget non sarà imponente, ma all’altezza delle nostre aspettative che puntano ad una salvezza tranquilla. Non dimentichiamoci che noi, rispetto alle concorrenti, partiamo con la zavorra del fondo perduto che limita le nostre possibilità economiche.

Menegatti arriva a Fano motivato: “Sono molto felice di essere riuscito a chiudere l’accordo con l’Alma Juventus Fano. Questa opportunità, non solo mi dà grandissima soddisfazione, ma mi riempie di responsabilità perché arrivo in una piazza dalla grande tradizione calcistica. Quando ho ricevuto la proposta del presidente Gabellini non ci ho pensato nemmeno un secondo prima di accettare. Si tratta di un progetto pieno di credibilità che poggia su delle basi solide. Parlando con i dirigenti granata ho trovato delle persone serie che sanno come si fa calcio. Da domani darò anima e corpo per questa società. Obiettivi? Rispetterò i dettami e le linee guida che mi verrano date dalla società, sviluppando strategie consone al raggiungimento degli propositi prefissati. Da oggi comincia un’avventura stimolante che ci dovrà vedere tutti protagonisti”.

Condividi:

Rispondi