Memo, 2mila persone per il sesto compleanno

Memo, 2mila persone per il sesto compleanno

FANO – In questi sei anni la Mediateca Montanari – Memo ha registrato 779.597 ingressi, 2.457 iniziative, 318.283 prestiti di cui ben 187.787 riferiti a giovani e giovanissimi. Sono pochi ma importanti dati, che permettono di descrivere la strada percorsa in questo arco temporale che ha visto la Mediateca Montanari proporsi sempre più come il cuore della vita sociale oltre che culturale di Fano.

La grande partecipazione – circa 2mila presenze – agli eventi che sabato 9 e domenica 10 luglio hanno animato il sesto compleanno delle Mediateca Montanari, è stata un’ulteriore conferma di quanto oggi questo spazio con i suoi servizi e le sue attività siano sentite dalla città come patrimonio da vivere e valorizzare. Il successo della cena sociale, dello “Slam Poetry”, del progetto di videomapping “Ram”, dei tanti laboratori creativi hanno quindi permesso di festeggiare degnamente questo importante traguardo.

“La Mediateca Montanari è una realtà viva e fondamentale per il tessuto civile e culturale fanese” – ha affermato il Sindaco, Massimo Seri – “A maggior ragione l’Amministrazione comunale vuole continuare a investire su questo spazio e sull’offerta culturale spingendo sulla sua funzione sociale e di aggregazione”.

“Scriveva Calvino che ‘le città come i sogni sono costruite di desideri’. Non c’è dubbio che il nostro desiderio più grande fosse far conoscere e apprezzare a tutta la città la meravigliosa piazza ideale che è la Mediateca Montanari” – ha dichiarato l’Assessore alle Biblioteche, Samuele Mascarin – “Grazie di cuore quindi ai 2mila cittadini che hanno festeggiato insieme a noi questo sesto compleanno della MeMo, dando forma ai nostri migliori sogni”.

Condividi:

Rispondi