Mariano Cesari nuovo presidente dell’Unione Commercialisti Marche

Mariano Cesari nuovo presidente dell’Unione Commercialisti Marche

MARCHE – Chiudendo un anno difficile e delicato il neopresidente dell’Unione regionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili, dott. Mariano Cesari, appena nominato, ha dichiarato che suo primo obiettivo sarà “spingere l’acceleratore su alcuni fondamentali impegni e responsabilità dell’intera categoria professionale al servizio del cittadino, delle famiglie e delle imprese”.
Sul tavolo di lavoro ci sono tante questioni: la crisi che non permette ad alcuno di fare progetti di crescita quando ce ne sarebbe tanto bisogno; la dignità e la considerazione di una categoria professionale che è fra l’incudine e il martello, a causa di un sistema burocratico, fiscale e politico a dir poco critico; le relazioni istituzionali e lavorative con gli enti di riferimento, con Equitalia e l’Agenzia delle Entrate, dove la collaborazione deve essere intensificata… Infine, la questione della formazione professionale e dell’accesso alla professione, che, nonostante tutto, vede parecchi giovani in numero crescente rispondere ai criteri di preparazione e competenza con molte aspettative.
Il dott. Mariano Cesari viene dalla presidenza dell’Ordine di Ascoli Piceno, territorio non privo di problematiche occupazionali rilevanti, in un tessuto economico e produttivo importante. Grazie alla sua esperienza in tal senso, Cesari ha dichiarato, nella sua nuova carica di presidente dell’Unione commercialisti, di voler porre massima attenzione durante il suo mandato anche e soprattutto al fondamentale ruolo di consulente che ha ogni commecialista, per molte imprese tenaci e pronte a reagire e rilanciare quel modello marchigiano che deve poter tornare ai livelli di un tempo.

Condividi:

Rispondi