Marche, scattato il fermo pesca che durerà fino al 21 settembre – VIDEO

Marche, scattato il fermo pesca che durerà fino al 21 settembre – VIDEO

MARCHE – Stop al pesce fresco anche nelle tavole dei marchigiani. E’ infatti attivo da oggi 11 agosto il fermo pesca che durerà fino il 21 settembre. Lo ha comunicato il mese scorso Coldiretti Impresa Pesca che ha sottolineato l’aumento in questo periodo del rischio di ritrovarsi nel piatto prodotti stranieri o congelati a meno che non si tratti di quello made in Italy proveniente dalle altre zone dove il fermo non è attivo. Il provvedimento, che si estende dal tratto di costa da Pesaro a Bari dopo che era già scattato lo scorso 28 luglio nel tratto da Trieste a Rimini, ha l’obiettivo di garantire il ripopolamento di pesci nel mare adriatico e “salvare così le marinerie dal collasso.

Tonino Giardini, Presidente dell’Organizzazione di Produttori Pesca di Fano, ci ha spiegato quali sono esattamente le attività ittiche interessate dal fermo.

 

 

 

Condividi:

Rispondi