Lucrezia di Cartoceto : i Carabinieri di Saltara arrestano due giovani trovati in possesso di stupefacenti

Lucrezia di Cartoceto : i Carabinieri di Saltara arrestano due giovani trovati in possesso di stupefacenti

Alle 18.00 del pomeriggio di sabato 9 luglio, una pattuglia dei carabinieri di Saltara si posiziona lungo la Flaminia all’altezza di Lucrezia per effettuare un posto di controllo. Il militare intravede a distanza una Polo bianca. Intima l’alt e appena l’auto accosta scorge alla guida un ragazzo del posto che nel recente passato è stato segnalato per ben tre volte alla Prefettura poiché sorpreso con della sostanza stupefacente. I militari decidono di perquisirlo e negli slip trovano un involucro con 11 grammi di cocaina. Nel portafogli quasi 600 euro. Decisamente troppi considerando il suo tenore di vita e le precarie condizioni lavorative.
Ipotizzando un salto di qualità, da assuntore a spacciatore, i militari decidono di estendere la perquisizione in casa del ragazzo. Sebbene appena 25enne, abita da solo con due sorelle più piccole. La madre se ne è andata, il padre naturale è morto ed il patrigno è in carcere.
I militari effettuano la perquisizione e, all’intero di una scatola di scarpe trovano 150 grammi di marjuana, un bilancino di precisione e materiale utile per il confezionamento.
In casa, i militari, trovano anche un 21enne, di origine colombiana, senza fissa dimora, trasferitosi  da poco in quanto fidanzato con una sorella del proprietario. Il ragazzo ha già un buon curriculum per reati contro il patrimonio, armi e stupefacenti. Ne consegue che la perquisizione è estesa anche all’ospite che viene trovato in possesso di 40 grammi di hascisc e un bilancino di precisione.
I due sono stati tratti in arresto in flagranza di reato per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’italiano è stato condotto in carcere mentre il colombiano è stato trattenuto nelle celle di sicurezza in attesa del giudizio di convalida che si è celebrato stamattina al Tribunale di Pesaro.

Condividi:

Rispondi