LIS (Lingua dei Segni Italiana): corso di Sensibilizzazione alla scuola “G.Padalino”

LIS (Lingua dei Segni Italiana): corso di Sensibilizzazione alla scuola “G.Padalino”

FANO – La scuola secondaria “G. Padalino” di Fano otre ad essere la “Scuola dello Sport” sta aprendo le sue porte alla LIS (Lingua dei Segni Italiana) attraverso un corso di sensibilizzazione alla LIS con un progetto dal titolo “Parlo anche io con le mani”. Questo progetto nasce dalla necessità da parte del corpo docente di poter comunicare e integrare, nel miglior modo possibile, una ragazza frequentante una delle classi prime che per comunicare e sostenere lo sviluppo del linguaggio verbale utilizza questa lingua, poiché la stessa è affetta, dalla nascita, da una patologia rara che le ha provocato un importante deficit del linguaggio misto con maggior compromissione a livello espressivo rispetto a quello recettivo. Il corso di sensibilizzazione partirà il 7 ottobre e si protrarrà per tutto il mese e gli incontri saranno tenuti da un’educatrice esperta LIS.
La ragazza amante dello sport non ha avuto nessun dubbio nel scegliere questa scuola, nello specifico la sezione ad indirizzo sportivo, che ora le sta aprendo anche le porte della comunicazione. Un ottimo connubio, sport ed espressione comunicativa, che proiettano E.B. verso un “futuro migliore”.

Condividi:

Rispondi