L’Azione Cattolica diocesana sabato è in marcia per la pace

L’Azione Cattolica diocesana sabato è in marcia per la pace

FANO – In un periodo in cui si parla tanto di costruzione di Pace e dialogo, l’Azione Cattolica della diocesi di Fano Fossombrone Cagli Pergola propone un appuntamento altamente significativo, come una marcia che coinvolgerà centinaia di persone ed attraverserà l’intero centro storico di Fano, che si terrà sabato 30 gennaio 2016. Un evento che l’Azione Cattolica propone ogni anno, ma che in questa occasione vedrà alcune particolarità, prima fra tutte quella di essere “unitaria”, ovvero studiata per coinvolgere tutte le età, dai ragazzi ai giovani e gli adulti. Seconda novità di quest’anno è che si festeggerà marciando dalla stazione ferroviaria di Fano, dove ci si ritroverà già dalle 15:30, fino ad arrivare alla Cattedrale, passando sotto la Porta della Misericordia. Con lo slogan «La Pace è di Casa», ragazzi, giovani e adulti si sono preparati per tutto il mese di gennaio e concluderanno il loro percorso proprio con questo evento.
L’idea è quella di vivere un pomeriggio affrontando comunque temi importanti ma con il sorriso, fino a pregare per la Pace tutti insieme, in un dialogo intergenerazionale che diventa ascolto e preghiera. Un’attenzione cara all’Azione Cattolica della nostra diocesi, la quale ha tenuto a celebrare questo appuntamento annuale in maniera solenne e mediante un evento in grado di parlare all’intera città, a cui parteciperanno il vescovo Armando Trasarti, il Sindaco di Fano Massimo Seri e l’Assessore alla Pace Samuele Mascarin, oltre a tante altre realtà che, con l’Azione Cattolica, hanno a cuore questo tema.
Per avere informazioni sull’evento, rivolgersi ad azionecattolica@fanodiocesi.it.

Condividi:

Rispondi