Lascia il fuoco incustodito, fiamme bruciano sterpaglie – FOTO – VIDEO

Lascia il fuoco incustodito, fiamme bruciano sterpaglie – FOTO – VIDEO

FANO – Un incendio è divampato nel pomeriggio di domenica 6 settembre, intorno alle 17.30, in località Cannelle di Fano al confine con Ponte Murello di Cartoceto. Le fiamme sono divampate interessando una parte di un terreno agricolo al confine con una stradina e alcune abitazioni. Il fuoco, inizialmente controllato da un contadino, è stato poi lasciato incustodito, probabilmente pensando che fosse ormai spento. Così però non è stato. Le fiamme hanno ripreso vigore e hanno bruciato alberi e siepi. L’intervento immediato dei Vigili del Fuoco di Fano giunti sul posto con cinque uomini e due mezzi ha scongiurato il propagarsi dell’incendio. In queste circostanze è necessario evitare le giornate ventose per scongiurare che i fuochi possano sfuggire al controllo, non lasciare incustodito il fuoco e rimandare l’accensione di piccoli falò a periodi con condizioni meteo più favorevoli. Occorre anche utilizzare spazi vuoti e ripuliti dalla vegetazione, concentrare il materiale in piccoli cumuli ed effettuare un controllo costante fino al completo spegnimento del fuoco.

FOTO – OCCHIO ALLA NOTIZIA – FANO TV

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (16)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (14)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (11)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (10)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (9)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (6)

Incendio-sterpaglie-cannelle2015 (1)

 

 

Condividi:

Rispondi