L’Acqua Pubblica mette d’accordo tutti: il Consiglio vota all’unanimità

L’Acqua Pubblica mette d’accordo tutti: il Consiglio vota all’unanimità

FANO – “Un grande risultato, nell’interesse della città di Fano a difesa dell’acqua pubblica, è stato conseguito durante la seduta del Consiglio comunale del 9 settembre, nel quale l’ordine del giorno della maggioranza è stato votato all’unanimità. Il documento a firma dei Consiglieri Bacchiocchi PD, Fulvi PD, Cucchiarini PD e Luzi SU, che darà forza al Sindaco Seri in sede di Assemblea AAto, ribadisce la strategicità del “bene comune” Acqua quale diritto umano inalienabile, universale, indivisibile nonchè la legittimità degli affidamenti in “house”: ovvero gestione con società completamente pubblica.

Fondamentale è stato l’intervento del Sindaco Seri che ha mediato il dibattito tra le forze politiche chiedendo di inserire nell’ordine del giorno della maggioranza il rispetto e la valorizzazione, da parte delle Assemblee AATo, delle scelte dei singoli comuni in merito al modello gestionale, richiamando il rispetto degli esiti dei Referendum del 2011 sul tema dell’Acqua Pubblica. Il Sindaco Seri nel corso dell’Assemblea AAto del 4 agosto scorso aveva già preannunciato alcuni contenuti dell’ordine del giorno che, in seguito alla votazione unanime, rappresenta la posizione di tutte le forze politiche della città di Fano a difesa dell’Acqua pubblica”.

Alberto Bacchiocchi PD

Rosetta Fulvi PD

Sara Cucchiarini PD

sara cucchiarini rosetta fulvi roberto bacchiocchi

Condividi:

Rispondi