La piazza si colora con il “Saturday Night Flower”

La piazza si colora con  il “Saturday Night Flower”

La piazza centrale della città fiorisce grazie alla grande festa “Saturday Night Flower” in programma sabato 24 settembre. Un tuffo nel passato negli scanzonati anni 60-70, riporterà in fanesi indietro nel tempo e farà vivere una piazza XX Settembre più colorata che mai. L’evento è organizzato dalla Proloco di Fano, in collaborazione con l’amministrazione comunale, l’Ente Carnevalesca e i commercianti del centro storico, i quali, per l’occasione, potranno allestire negozi e locali a tema figli dei fiori.
Sarà proprio il floreale, infatti i protagonista della serata, che si inserisce nel programma di “Fano Fiorisce”, settimana dedicata ai fiori che terminerà domenica 25 settembre con l’ultimo giorno del classico mercato che si svolgerà al Pincio.
La parte ludica della festa, che avrà inizio alle 20, sarà curata dall’associazione culturale “Fortuna Music” dei fratelli Filippo e Daniele Carboni che metteranno il campo il loro brand collaudato “Fano Love Party”. Le danze verranno aperte con il dj Set di Emidio G-DAD Rossi che accompagnerà i presenti fino alle 21,30 quando i Karta Karbone saliranno sul palco allestito per l’occasione e si esibiranno dando vita ad uno spettacolo di suoni e colori anni 60/70.
Terminato il concerto della band, intorno alle 00.30 si ripartirà con il dj set fino a tarda notte. Durante la serata i partecipanti potranno usufruire dei locali del centro storico i quali, per l’occasione, offriranno menù speciali sempre a tema figli dei fiori. Per immergersi ancor di più in uno spirito “figli dei fiori” l’organizzazione consiglia un dress code “total flower”.
“Non posso che ringraziare la Proloco, gli esercenti e tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di questo evento – ha commentato l’assessore alle Attività Produttive, Carla Cecchetelli -. Chiudiamo la stagione estiva con un evento che porterà allegria, vitalità e colore prima che l’autunno arrivi sulla città. Inoltre, appuntamenti come questo, che solitamente attirano un gran numero di persone, servono per dare una mano anche alle attività commerciali le quali potranno rimanere aperte fino tarda notte”.

Condividi:

Rispondi