La giunta delle Marche dà l’ok a fusione Urbino-Tavoleto

La giunta delle Marche dà l’ok a fusione Urbino-Tavoleto

URBINO – La Giunta ha approvato una proposta di legge da sottoporre al Consiglio regionale per l’incorporazione del Comune di Tavoleto nel Comune di Urbino, a partire dal primo gennaio 2016. Un secondo atto, dopo il documento approvato per la fusione del comune di Pesaro con Mombaroccio. L’incorporazione prevede procedure molto più semplici ed efficaci rispetto alla tradizionale fusione. “Da parte della Regione – afferma in una nota il presidente Luca Ceriscioli – tutto il sostegno per la semplificazione e ottimizzazione dei tempi rispetto alle procedure amministrative da espletare. Un percorso da incentivare – aggiunge – perché, se realizzato su larga scala, potrà rappresentare la vera opportunità per un cambiamento reale per l’intero territorio marchigiano e per le comunità che ogni giorno chiedono servizi ad enti locali che hanno sempre meno risorse disponibili”.

Condividi:

Rispondi