Incidente con il paracadute mentre prova a battere il record mondiale

Incidente con il paracadute mentre prova a battere il record mondiale

FANO – Incidente durante un lancio col paracadute per il 41enne Daniele Fraternali, di Morciano di Romagna (Rimini). L’uomo, che fa parte del team Negual Turbolenza, stava tentando di battere il record di distanza percorsa in caduta libera all’aeroporto di Fano. Al quarto lancio, durante l’apertura del paracadute, gli è uscita la spalla destra ed è svenuto, ferendosi al volto durante l’atterraggio. Subito soccorso è stato portato all’ospedale Santa Croce. Le sue condizioni non sono gravi.

Condividi:
Articoli meno recenti

Rispondi