Incendi: da Tontarelli una trentina di operai al lavoro. Allarme lanciato da due dipendenti (video)

Incendi: da Tontarelli una trentina di operai al lavoro. Allarme lanciato da due dipendenti (video)

ANCONA, 16 APR – Sono stati due operai al lavoro nel deposito (di prodotti finiti e non di materie prime come si era appreso in un primo momento) a lanciare l’allarme dell’incendio divampato stamane alla Tontarelli spa, azienda leader nella produzione di casalinghi in plastica. Quando il rogo si è sviluppato c’erano una trentina di operai in turno nel reparto produzione, in un’altra parte dello stabilimento che non è stata toccata dalle fiamme. Sul luogo è arrivato anche il sindaco di Castelfidardo Roberto Ascani. “Questo è uno stabilimento di eccellenza – ha detto – che rispetta le regole”. Il primo cittadino ha raccomandato di tenere chiuse le finestre, “ma non sono previste ordinanze di chiusura delle scuole. Ora l’Arpam dovrà fare analisi per capire le eventuali ricadute sulla salute delle persone, sulla qualità dell’aria e sulle coltivazioni”. Sul luogo anche il comandante provinciale dei carabinieri Cristian Carrozza.

Condividi:

Rispondi

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com