Il vice ministro Nencini a Fano per sostenere Massimo Seri

Il vice ministro Nencini a Fano per sostenere Massimo Seri

FANO – Tappa a Fano del Vice Ministro Nencini (Partito Socialista Italiano). Questa mattina è stato accolto al caffè del Pasticciere dal candidato sindaco Massimo Seri. Tra gli argomenti trattati anche quello della firma (9 maggio 2014) per la costituzione della Società di scopo che di fatto ha dato il via al progetto di realizzazione della E-78 Fano – Grosseto.  “I tempi si accorciano ulteriormente rispetto alle previsioni. Per la ‘due mari’ abbiamo fatto un buon lavoro”. Lo ha detto a Fano il vice ministro delle Infrastrutture e dei trasporti, Riccardo Nencini, che in una conferenza stampa con la senatrice Pd Camilla Fabbri e il candidato a sindaco di Fano Massimo Seri ha fornito i dettagli della società pubblica di progetto sulla E-78 Fano-Grosseto, siglata tra Anas e le regioni Marche, Toscana e Umbria lo scorso 8 maggio al ministero dei Trasporti a Roma. “Avevamo previsto inizialmente un tempo massimo di 12 mesi per i bandi di gara, ma si chiuderà entro la fine di quest’anno. L’impegno per questa infrastruttura – ha aggiunto Nencini – era una delle nostre priorità, perché con il completamento dei lavori si faciliteranno gli spostamenti dei cittadini e si semplificherà il transito del trasporto merci. E’ un’opera strategica perché collega l’Adriatico con il Tirreno e interessa tutto il centro Italia”.

Condividi:

Rispondi