Il “Rogo del Pupo” chiude 
il Carnevale di Fano 2015


Il “Rogo del Pupo” chiude 
il Carnevale di Fano 2015


FANO – Sarà una giornata all’insegna dei valori antichi e simbolici che legano la città al suo Carnevale quella in programma domani, martedì grasso 17 febbraio, per il Carnevale di Fano.

Momento clou della giornata sarà il tradizionale “Rogo del Pupo”. Il “Pupo” sarà dato alla fiamme intorno all’imbrunire, intorno alle 18, nel rito che celebra la conclusione dei festeggiamenti carnascialeschi purificando e scaricando le “colpe” commesse durante il periodo del Carnevale.

Ad anticipare l’appuntamento sarà, alle ore 15, dal Pincio in direzione di piazza XX Settembre, il corteo rievocativo di “El Va” aperto dalla Musica Arabita insieme agli sportivi che hanno partecipato al “2° Trofeo Fano Città del Carnevale” e ai ragazzi degli istituti Battisti, Olivetti, Volta e del liceo artistico Apolloni che con le loro coreografie hanno colorato le sfilate della domenica coordinati da Mattia Diamantini della New Latin Academy.

Proprio la piazza sarà la location del concerto della Borghetti Bugaron Band, protagonista del carro della Musica Arabita e ideatori dell’Inno del Carnevale 2015 “Avanti e Indrè” e del coinvolgente ritornello “Alora avanti Pacassoni coi carri e tà tà tà”. Seguirà la presentazione dei vincitori del “2° Trofeo Fano Città del Carnevale” e, dopo il “Rogo del Pupo” l’estrazione finale della “Lotteria Carnevale di Fano 2015”.

Ricchissimi i premi in palio per tutti coloro che hanno tentato la fortuna acquistando i biglietti dal 17 gennaio ad oggi, tra cui un’“Opel Corsa 1.2 Coupè n-Joy” offerta dalla concessionaria di Rosciano di Fano Opel Centralgarage (1° premio); una bici elettrica messa in palio da “Bargnesi di Cascioli” (2° premio); un bellissimo gioiello in oro offerto dal laboratorio “Studio A3” di Fano; due buoni dal valore di 500 e 250 euro da spendere nei Conad Flaminio o Sant’Orso ((4° e 6° premio); un IPad per il 5° estratto; due city bike da uomo e da donna di “Bargnesi di Cascioli” (7° ed 8° biglietto estratto); un viaggio, per il 9° estratto, offerto dall’agenzia viaggi TuQui Tour di Fano e un cesto di prodotti offerto dall’Azienda Agraria Guerrieri.

Stasera intanto, lunedì 16 febbraio, ore 21, la sala Verdi del Teatro della Fortuna ospita il convegno-spettacolo “Una risata vi libererà. Ultimo giorno utile per imparare a ridere”, coordinato dal giornalista Lorenzo Furlani. Ospiti Richard Romagnoli, ambasciatore nel mondo dello yoga della risata; il dottor Alessandro Bedini, presidente dell’Accademia nazionale della risata e responsabile del servizio di psicologia clinica ospedaliera dell’Area vasta 1; Daniele Santinelli, Geoffrey Di Bartolomeo e Oscar Genovese, attori e regista del San Costanzo Show. Ingresso libero.

Info: www.carnevaledifano.eu

ElVa_

ElVa_MusicaArabira

Condividi:
  1. ……………IL MITO DEL CARNEVALE DI FANO SI ACCAVALLA DI ANNO
    IN ANNO CON COREOGRAFIE E ALLESTIMENTI SEMPRE PIU’ BELLI
    ED ALLEGRI (noi veniamo da brescia, vicino milano, dal 1975 per fare festa
    al magiko carnevale fanense!!!)………SAREBBE RIAPRIRE E RIAVIARE ANCHE
    LA VERSIONE ESTIVA SUBITO DOPO LA “FANO FORTUNE DEI CESARI ROMANI”……SONO CERTA AVREBBE UN ENORME SUCCESSO…..MAGARI
    LUNGO IL VOSTRO SUGGESTIVO LUNGO MARE E CON ANIMAZIONE PER
    I BIMBI SOTTO IL TENDONE BIANCO VICINO AL PATTINAGGIO DELLA SASSONIA (in quello del lido c’è troppo poco spazio e d’estate c’è tutto il
    “marasma” turistico vacanziero!).
    BUON LAVORO! VI ASPETTIAMO A VISITARE LA NOSTRA BELLA BRESCIA.

    dsa francesca andreis
    email: cikifrency75@yahoo.it

    Rispondi

Rispondi