Il Natale Più si anima con l’albero che darà vita a tutta la città di Fano

Il Natale Più si anima con l’albero che darà vita a tutta la città di Fano

FANO – “Nell’immaginario collettivo il Natale è il momento della pausa dalla frenesia del lavoro, delle luci sfavillanti, dei luoghi significativi che si animano di un’energia particolare, dove adulti e bambini vivono una dimensione di festa e di condivisione. Questo è lo spirito che ci anima e che, mai come quest’anno, ci ha spinto a creare qualcosa di unico per la città, che possa far vivere agli abitanti tutta la magia di questo straordinario periodo. Fulcro del Natale fanese sarà l’imponente albero alto 12 metri e largo 6, frutto della creatività di Paolo del Signore e di Stefano Seri che, quest’anno, prenderà letteralmente vita, donando energia a vari punti del centro storico”. Con queste parole, il presidente della Proloco di Fano, Etienn Lucarelli, lancia “Il Natale Più” programma di eventi natalizi che fa parte de “Il Natale che non ti aspetti” della Provincia di Pesaro e Urbino e che accompagnerà il centro storico fino al termine delle festività del 6 gennaio.

Il Natale fanese, organizzato dalla Proloco, con la collaborazione dell’amministrazione Comunale, Confcommercio e Confesercenti, si aprirà ufficialmente domenica 27 novembre a partire dalle ore 18.00 quando, in Piazza XX Settembre, si terrà la cerimonia inaugurale. L’albero, protagonista indiscusso, prenderà vita illuminandosi e coinvolgendo lo spazio circostante con un allestimento scenografico emozionante, grazie alla novità di impianti tecnologici al laser, installati ai quattro lati della struttura che, uniti alle 30 stelle al led, che faranno da “tetto” alla piazza centrale, regalerà uno spettacolo indimenticabile. Il simbolo del Natale diventa così emozione, che si ripeterà tutti i sabati, le domeniche e i giorni festivi, in performances di circa 15 minuti, per tutto il periodo di festa. Ogni fine settimana infatti, il gigante di piazza XX Settembre, si animerà di nuovo e lancerà un messaggio alla città, scrivendolo con un gioco di luci nei muri della piazza circostante.
La suggestione sarà completata dalla nuova coreografia offerta dall’elegante e fascinoso arredo di luci al led e addobbi natalizi che coloreranno il centro storico di Fano, accompagnati dalla musica a tema in filodiffusione da Piazza Costanzi a Porta Giulia. Negli stands allestiti in Piazza XX Settembre, gli artigiani esporranno prodotti appositamente creati: dalle classiche decorazioni, all’oggettistica di vario genere, sino ai complementi per l’abbigliamento.

“La potenza della tecnologia moderna – spiega il sindaco di Fano Massimo Seri -, si fonderà con la tradizione del Natale e regalerà a tutti i fanesi e turisti, che in questo periodo faranno una passeggiata per il centro, un’esperienza davvero suggestiva. La vera forza del Natale Più di quest’anno è che diversi punti nevralgici della città godranno di allestimenti, luci e spettacoli a tema che contribuiranno a far sentire tutto il calore di questo magico periodo. Grazie al connubio amministrazione e Proloco, anche in questa occasione, sono sicuro che riusciremo a creare qualcosa di molto positivo per i fanesi, qualcosa che regaliamo alla città nella speranza di riuscire, almeno in parte, a donare un po’ di serenità e gioia a tutti i cittadini”.

albero natale del signore

Condividi:
  1. Protagonista indiscusso?! Cari ragazzi, vedo bene che non vi ricordate piú cos’é il Natale e chi si festeggia.
    Se é cosí, tornate a lavorare invece di festeggiare ció che per voi é il nulla!

    Rispondi

Rispondi