Il Festival della Comicità ha aperto la stagione dell’Arena BCC

Il Festival della Comicità ha aperto la stagione dell’Arena BCC

FANO – E’ partita Lunedi sera la stagione del Teatro Arena BCC di Fano, che quest’anno vede la rappresentazione di ben 24 spettacoli; a trainare la stagione come sempre la Rassegna Dialettale “Teatro Sotto le Stelle” che sarà comunque intervallata da spettacoli diversi come Il meglio del San Costanzo show, la proiezione del Film Gli Sbancati ed anche di ottima fama culturale come le due rappresentazioni sui Queen e Lucio Battisti dell’Orchestra Sinfonica Rossini.
La stagione è stata aperta dal Festival della Comicità organizzata dall’Associazione Oltre il Sipario di Edoardo Frustaci, che si pone l’obbiettivo di portare in città un Festival/concorso composto da skatch comici. Quest’anno il Festival ha suddiviso i partecipanti in due categorie, una in italiano ed una in dialetto e coloro che si sono aggiudicati le rispettive categorie sono stati, alla fine della divertentissima serata, STEFANO TOSONI di FERMO, proveniente dal “Lab on the Road di Zelig”, per la categoria Italiana e MASSIMO MANCINELLI di Pesaro per la Categoria in dialetto, che ha portato in scena un piu che simpatiuco simpatico vecchietto Pesarese.
Oltre i due momenti di concorso, simpaticissime, come sempre, sono state le uscite di Di Bartolomeo e Giangiacomi del San Costanzo Show che hanno portato sul palco dell’Arena due scene veramente esilaranti.
La serata è stata presentata da Edoardo Frustaci e Nicola Anselmi.
La stagione continuerà con I LUNEDI DELLA RASSEGNA che vedrà il 6 di Luglio andare in scena i CUMEDIANT con NISCIUN L’HA DA SAPE’

Proloco di Fano

arena Bcc Fano Tre Ponti

florindo

vincitore

Vecchietto

Condividi:

Rispondi