Il Consigliere DelVecchio (UDC) interroga il Sindaco Seri sull’ex cava Solazzi

Il Consigliere DelVecchio (UDC) interroga il Sindaco Seri sull’ex cava Solazzi

FANO – Davide Delvecchio Consigliere Comunale dell’UDC,ha presentato la seguente interrogazione:

Premesso che in seguito ai tavoli tecnici convocati dal Comune di Fano – Ufficio Ambiente con l’Asur, Arpam, Provincia e il geologo della ditta Solazzi spa per esaminare in via preliminare il piano di caratterizzazione definitivo consegnato dalla ditta, alla luce di tutti gli esami svolti dalla ditta stessa e dall’Arpam, si è convenuto che dopo i circa 140 campionamenti del monitoraggio aria, analisi delle acque sotterranee attraverso i piezometri, che ha prodotto in totale circa 20.000 dati si è convenuto di attivare il piano di bonifica dell’area di 7 ettari;

Verificato che dall’esame approfondito si è appurato come diversi parametri hanno superato la soglia prevista dalla normativa riguardante i terreni agricoli/verde pubblico (quale è l’area in questione), in termini di inquinamento ambientale;

Preso atto del posizionamento della ex cava, al centro della frazione di Carrara – SanCesareo, a ridosso delle abitazioni, della scuola elementare, del parco pubblico, delle attività commerciali;

Considerato il percorso già intrapreso dagli uffici comunali per bonificare l’area in danno alla proprietà, visto il diniego della stessa alla bonifica;

Venuto a conoscenza della raccolta di firme spontanea dei cittadini della zona per far provvedere alla bonifica dei rifiuti e alla pulizia da sterpaglie e rovi dell’area;

Interroga il Sindaco

per conoscere lo stato di fatto della procedura in danno della bonifica ambientale;

la tempistica e cronologia degli interventi;

se è intenzione di questa amministrazione attivarsi celermente per emettere ordinanza di pulizia e decoro ambientale dell’area da sterpaglie e rovi.

Davide Delvecchio gruppo consiliare Insieme per Fano – UDC

Condividi:

Rispondi