Il Comune di Fano si offre per ristrutturare la scuola di Marotta – VIDEO

Il Comune di Fano si offre per ristrutturare la scuola di Marotta – VIDEO

Il Comune di Fano ha proposto di ristrutturare a proprie spese la scuola elementare di Via Damiano Chiesa a Marotta, passata recentemente sotto l’amministrazione del Comune di Mondolfo, a patto che la struttura sia fruibile anche dagli alunni di ponte Sasso di Fano.

Condividi:
  1. Gabriele Vitali 8 dicembre 2014, 18:55

    Mi dispiace dover contraddire l’assessore Mascarin in merito all’offerta sulla scuola di via D. Chiesa a Marotta.
    In base a quale tipo di interpretazione ritiene che l’edificio pubblico destinato ad attività scolastica oggi passato dal Comune di Fano al Comune di Mondolfo debba rimanere di proprietà del Comune di Fano ?????.
    Perché quella scuola non è stata ristrutturata quando da lì sono state spostate le elementari passate nel nuovo edificio di via Corfù ???.
    L’ex sindaco Aguzzi disse chiaramente che non voleva spendere soldi in un’opera perché c’era la possibilità che passasse ad altro Comune !!! anche se gli fu garantito che le eventuali spese sarebbero state rimborsate se si fosse verificata quella eventualità.
    Magari il colpo di genio dell’ex sindaco era diverso !!!
    Intanto diamo la colpa al Comitato Marotta Unita, così la gente si in..cattivisce e vota contro al referendum…
    Teniamo chiusa la scuola per un anno, un anno e mezzo, non c’è più sevizio pubblico, l’edificio non passa più automaticamente di proprietà al Comune di Mondolfo ma rimane del Comune di Fano…..
    Ce ne freghiamo dei bambini delle materne di Marotta – Ponte Sasso e Torrette perché tanto poi qualche soluzione si trova ………
    L’edificio sul lungomare, fra qualche anno, cambia di destinazione urbanistica ed aumenta di 50 volte il valore ……
    Il sottoscritto, sentita anche la disponibilità ed il progetto che ha dichiarato il sindaco di Mondolfo ritengo che quell’edificio pubblico debba passare alla nuova amministrazione, sarà ristrutturato per ospitare le materne di Marotta – Ponte Sasso e Torrette perché fa parte dell’Istituto Comprensivo Faà di Bruno.
    L’Istituto Comprensivo è una scuola statale che ha una sua territorialità che va da Via Vecchia Osteria al fiume Metauro senza tener conto dei confini Comunali.
    Pertanto, apprezziamo l’offerta dell’assessore Mascarin, ma prima sarà bene vedere come verrà definito il passaggio di proprietà fra le due amministrazioni.

    Rispondi

Rispondi