Il Carnevale di Fano amico degli animali

Il Carnevale di Fano amico degli animali

Fano, 28 gennaio 2015 – Al Carnevale di Fano allegria fa rima con simpatia: quella dei tanti amici a quattrozampe che saranno protagonisti di una giornata speciale durante l’edizione 2015 del più antico carnevale d’Italia.  Sarà dedicato proprio a loro il raduno dal titolo “Carnevale Animal Friendly” (ritrovo ore 11, subito dopo il “Carnevale dei Nonni” al ponte “Storto” per dirigersi fino all’Arco di Augusto) in programma la prima domenica di manifestazione, l’1 febbraio.

“L’iniziativa – spiega il presidente dell’Ente Carnevalesca Luciano Cecchini – sarà un’occasione per sensibilizzare i visitatori della manifestazione e incentivare le adozioni degli amici a quattrozampe”. Proprio 13 tra cuccioli ed esemplari più anziani del canile comunale, vestiti a festa, si presenteranno alla città e ai fanesi che vorranno partecipare, scortati dai loro amici, all’appuntamento. Tutti in cerca di una famiglia, gli ospiti quattrozampe indosseranno per l’occasione un cappottino personalizzato con il proprio nome, scritto con caramelle applicate alla stoffa.

“Le nostre due sarte – spiega Simona Maroccini, presidente associazione Melampo, che gestisce il canile comunale – stanno finendo gli ultimi ritocchi per questi capi fatti su misura per i nostri piccoli amici. Questo ritrovo è un modo per dare loro un’identità, renderli riconoscibili e dimostrare a tutti che sono animali amati, educati, puliti, capaci di stare al guinzaglio. Durante la mattinata cercheremo di sensibilizzare i visitatori e incentivare le adozioni consapevoli che saranno seguite, grazie ai volontari, da un percorso educativo sia per i cani, sia per i loro nuovi padroni”.

A partecipare all’iniziativa saranno anche i volontari di altre associazioni fanesi come Ara Micis, Osiride, K9, Mici&Amici). E, per finire in dolcezza, una coccola golosa: un originale biscottino, creato da Stefania Olivi, fanese, che sarà distributo a ciascun partecipante.

Condividi:

Rispondi