Il ‘Battisti’ scende in piazza per salvaguardare l’autonomia dell’Istituto – VIDEO – FOTO

Il ‘Battisti’ scende in piazza per salvaguardare l’autonomia dell’Istituto – VIDEO – FOTO

FANO – “Giù le mani dal Battisti”, “Piuttosto che al Polo 3 andiamo al Polo Nord”. Con slogan e striscioni gli alunni sono scesi in piazza per difendere l’autonomia dell’Istituto ed evitare l’accorpamento al Polo Scolastico 3. Al loro fianco c’è anche il consigliere regionale di Area Popolare Mirco Carloni che nei giorni scorsi aveva lanciato un appello all’assessore all’Istruzione Loretta Bravi, affinché “la Regione Marche non assecondi una scelta sbagliata effettuata con una logica tecnocratica e poco partecipata da parte della Provincia di Pesaro-Urbino”.

“L’Istituto Tecnico Commerciale – sostiene Carloni – rappresenta una delle più importanti scuole superiori della città di Fano e la decisione proposta dalla Provincia, oltre che affrettata, sarebbe senza ritorno. Qualora fosse approvata questa scelta la città di Fano con i suoi 60.000 abitanti avrebbe solo tre autonomie scolastiche contro le sette di Pesaro, le cinque di Senigallia e le quattro di Urbino. Ritengo questo inaccettabile”

IMG_2015

IMG_2011

IMG_2012

IMG_2013

IMG_2014

battisti

Condividi:

Rispondi