I volontari che si rendono attivi per la comunità riceveranno sconti e sgravi fiscali

I volontari che si rendono attivi per la comunità riceveranno sconti e sgravi fiscali

SALTARA – Nel Consiglio Comunale di Saltara del 26/06/2015 è stata approvata all’unanimità da maggioranza e opposizioni tutte, la mozione del gruppo Movimento 5 stelle di Saltara, che vede porre le basi per l’istituzione di un Albo di volontari, cittadini che si rendono attivi e mettono a disposizione dell’intera comunità la propria professionalità e competenza ricevendo in cambio la possibilità di avere sconti e sgravi su alcuni tributi, come la TARI o l’IMU. Chiunque, purché residente nel Comune, potrà aderire al progetto ed iscriversi all’Albo dei volontari. A quel punto se il Comune ha bisogno di un elettricista per ripristinare un quadro elettrico nella scuola, o di un falegname che rimetta in buono stato le panchine del parco o i giochi per i bambini, o di un maggior numero di persone per tagliare l’erba del quartiere e ripulire i fossi, può richiedere aiuto ai cittadini che si sono iscritti all’albo e che si rendono disponibili per queste ed altre azioni da svolgere. In cambio saranno conteggiati degli sconti sui tributi locali per i volontari che si sono impegnati, valutati in base alle ore impegnate. La straordinarietà di questo progetto, che è ormai divenuto realtà in moltissime città del nord ma anche del centro Italia, è che in questo modo molti interventi che le amministrazioni sono costrette a rimandare poiché manca il personale e sono bloccate le assunzioni, vengono eseguiti dagli stessi cittadini che ne hanno capacità e competenza e che così facendo collaborano a mantenere in buono stato la propria città, migliorandone i servizi e il decoro. E così tanti progetti piccoli o grandi potranno prendere forma, a seconda delle necessità che di volta in volta emergeranno e della volontà di tutti noi. Ci sarà molto da fare, a cominciare dal Regolamento, la cui stesura sarà fatta anche grazie al contributo di tutti i cittadini che vi vorranno partecipare. Ora il primo passo è stato fatto quindi si può partire.

Gruppo di Minoranza – Movimento Cinque Stelle Saltara

Condividi:

Rispondi