I modelli confermano: fenomeni violenti sulle coste marchigiane

I modelli confermano: fenomeni violenti sulle coste marchigiane

FANO   Sono pessime le previsioni per il prossimo peggioramento che interesserà il Centro Italia a partire da domenica pomeriggio/sera. A partire dalla tarda serata, scrive ilmeteo.it nel suo portale, intorno a mezzanotte, sono previsti nubifragi lungo le coste di Toscana e Lazio, con rischio anche a Roma. Attenzione inoltre alle coste marchigiane: anche qui rischio di fenomeni violenti. Possibili formazioni di trombe marine in mare. Prestare molta attenzione e seguire gli aggiornamenti.

Mauro Meloni di Meteogiornale.it scrive: Le condizioni meteo andranno a peggiorare nella seconda parte della giornata e la mappa sottostante mostra le precipitazioni attese dalle ore 14 odierne e per le successive 12 ore. Coinvolte dai fenomeni più significativi Liguria, Emilia Romagna, Basso Veneto e Toscana. Il peggioramento raggiungerà anche Umbria, Marche e Lazio.

40530_1_1

Condividi:

Rispondi