Grandi successi nel 2014 e quest’anno nuovo gruppo giovanile della Pro Loco di Mombaroccio

Grandi successi nel 2014 e quest’anno nuovo gruppo giovanile della Pro Loco di Mombaroccio

MOMBAROCCIO – “L’anno 2014 è stato un anno ricco di eventi e soddisfazione per la nostra Pro Loco, abbiamo ottenuto successi che neanche pensavamo di raggiungere e riconoscimenti che hanno accresciuto il nostro orgoglio e la nostra voglia di lavorare affinché il nostro paese sia sempre migliore.

La manifestazione che sicuramente ha dato più rilievo al nostro comune è stato il Mercatino di Natale, per l’edizione 2014 abbiamo raggiunto quasi 20 mila persone, ciò significa che quasi 20 mila persone hanno visitato il nostro borgo, i nostri musei e hanno scoperto che Mombaroccio è una perla della nostra regione.

Oltre a questa manifestazione che ci ha impegnato per tanti mesi parallelamente abbiamo promosso i nostri musei, aderendo alla notte dei musei internazionale e organizzando mostre che vanno a coprire tutto l’arco dell’anno.
Non meno importanti sono gli eventi a carattere locale che abbiamo organizzato, come la festa di carnevale o le varie serate/aperitivi nelle nostre frazioni, un modo per ritrovasi con la comunità e condividere il nostro paese.

Il fiore all’occhiello e il valore aggiunto che da quest’anno caratterizzerà la nostra Pro Loco è sicuramente la costituzione del gruppo giovanile, un gruppo di ragazzi del nostro territorio, dai 14 ai 17 anni che costantemente collabora nelle nostre attività e nella normale attività quotidiana della Pro Loco.

Un altro traguardo degno di nota è il conferimento alla nostra Pro Loco del “Premio per la Cultura 2014 Delio Bischi” per la sezione “Beni Ambientali” in merito alla Festa degli Alberi, consegnatoci dal Comitato Provinciale UNPLI, il comune e la Pro Loco di Gradara, la Banca di credito cooperativo di Gradara, e la Sig.ra Adele Bischi in rappresentanza della figura di alto rilievo Delio Bischi.

Conclusosi questo 2014 in modo più che ottimale, siamo già partiti per raggiungere traguardi altrettanto importanti anche per questo 2015. Per prima cosa Vi invitiamo domenica all’annuale festa degli alberi, poi proseguiremo il nostro lavoro per far si che la cultura e il patrimonio del nostro paese sia sempre salvaguardato e che questo possa fungere da volano per incrementare sempre più il numero dei turisti e aumentare il lavoro delle nostre aziende che lavorano in relazione a ciò. La massima attenzione sarà sempre rivolta al mercatino di natale, cercando di mantenere il più possibile le sue caratteristiche che ci hanno dato successo lo scorso anno, ma anche creare momenti conviviali all’interno del nostro comune per continuare ad essere sempre presenti nelle varie manifestazioni.

E’ per fare tutto ciò che chiediamo il vostro sostegno e la vostra partecipazione, al fine di poter fare sempre meglio”.

Condividi:

Rispondi