Gli Sbancati 2 da tutto esaurito: è caccia agli ultimi biglietti

Gli Sbancati 2 da tutto esaurito: è caccia agli ultimi biglietti

Sta per chiudersi la prima settimana di proiezioni de “Gli Sbancati 2”, il film in dialetto fanese del regista Henry Secchiaroli ed il bilancio non può che essere positivo perché è stato registrato il tutto esaurito in quasi tutte le sale.
La pellicola resterà nei cinema Politeama e Malatesta fino al 16 dicembre e sono rimasti a diposizione pochi biglietti per gustarsi il sequel di un film che anche quest’anno vede come protagonista una improbabile banda di criminali che cerca di vendicarsi del raggiro subito da un direttore di banca.
Nella storia non mancano i riferimenti storici e culturali, in questo caso al Lisippo e al Duca di Urbino, e riprese suggestive del territorio, dalla costa (Fano e Pesaro) all’entroterra (Cartoceto, Mondavio, Fossombrone, Urbino) e persino alla vicina Romagna (Villa Des Verges).
“Gli Sbancati 2” quest’anno ha compiuto un’evoluzione diventando “più film” (meno commedia a vantaggio dell’azione) e abbandonando quella caratterizzazione teatrale che aveva caratterizzato il primo capitolo.
Il pubblico sembra aver gradito la nuova veste che il regista Henry Secchiaroli ha voluto donare al suo progetto cinematografico e l’ha premiato con la rincorsa al biglietto.
Chi non è riuscito ancora ad acquistarlo ha tempo fino al 16 dicembre recandosi al botteghino del Politeama nei giorni di proiezione oppure su www.liveticket.it/cinemafano.

Condividi:

Rispondi