“Gli Sbancati 2”, buona la prima e.. l’anteprima – VIDEO

“Gli Sbancati 2”, buona la prima e.. l’anteprima – VIDEO

FANO – Applausi e critica positiva hanno accompagnato l’anteprima de “Gli Sbancati 2” il capitolo secondo del film in dialetto fanese del regista Henry Secchiaroli proiettato sabato sera per sponsor, cast tecnico ed artistico, istituzioni e giornalisti.

Un film che anche quest’anno vede come protagonista una improbabile banda di furfanti che cerca di vendicarsi del raggiro subito da un direttore di banca. In mezzo ci finiscono anche il Lisippo e il Duca di Urbino grazie ad una sceneggiatura che quest’anno ha volutamente sacrificato qualche gag comica per lasciare maggior spazio all’azione. E così, tra una battuta e l’altra, ci sono inseguimenti, auto che esplodono, colpi di fucile, fughe in barca non riuscite, addestramenti in stile militare e briefing nell’hangar dell’aeroporto di Fano, una struttura molto utilizzata durante le riprese e che forse andrebbe valorizzata ancor di più visto il fascino che racchiude.

Il regista Secchiaroli ha avuto il merito di far compiere al suo film un’importante evoluzione senza però stravolgere quelli che sono i punti fermi e cioè mantenere viva la tradizione del dialetto e la scoperta di un territorio che ha molto da offrire e che ne “Gli Sbancati 2” appare in tutta la sua bellezza grazie anche alle suggestive riprese aeree che hanno reso ancor più belle, semmai ce ne fosse bisogno, Fano, Pesaro, Cartoceto, Mondavio, Fossombrone, Urbino e Rimini, i luoghi in cui si sono state effettuate le riprese.

Luoghi che rappresentano la novità de “Gli Sbancati 2” dal momento in cui i protagonisti sono chiamati ad effettuare un viaggio non solo lungo la costa ma, soprattutto, nell’entroterra incontrando, e mischiandosi, in maniera perfetta (altro merito del regista Secchiaroli) persino con il campanilismo ed il dialetto pesarese.

Il risultato è un film capace non solo di far divertire ma anche di emozionare e incuriosire il pubblico che uscirà dalla sala con la consapevolezza di aver visto una pellicola che sicuramente merita di finire nel cassetto delle cose che questa città si dovrà ricordare per tanto tempo.

Al termine dell’anteprima la pasticceria Cavazzoni ha omaggiato tutti i presenti con una degustazione di uno squisito panettone.

“Gli Sbancati 2” resterà in proiezione al Politeama e al Malatesta fino al 16 dicembre.

Prevendita negli orari di biglietteria del Politeama e www.liveticket.it/cinemafano.

12304547_10208031452572991_8367833248879924722_o

Condividi:

Rispondi