Giovedì Grasso, Piazza XX Settembre si è trasformata in un Luna Park – VIDEO

Giovedì Grasso, Piazza XX Settembre si è trasformata in un Luna Park – VIDEO

Fano, 8 febbraio 2018 – “Tutti gli anni consegno la fascia da sindaco alla presidente dell’Ente Carnevalesca, e lei puntualmente me la riconsegna il Martedì Grasso senza aver risolto nemmeno un problema”. Scherza il sindaco di Fano Massimo Seri, che intorno alle 17 di questo pomeriggio ha consegnato la propria fascia a Maria Flora Giammarioli che, a sua volta, l’ha ceduta al professore Alberto Berardi. Per la prima volta nella storia, quest’anno il Carnevale di Fano ha eletto anche un vicesindaco nella persona di Filippo Tranquilli, comico e attore fanese apprezzatissimo in città.

“Oggi è stata una giornata bellissima – ha commentato entusiasta la presidente dell’Ente Carnevalesca, Maria Flora Giammarioli -, sole, piazza piena e tanto divertimento. Particolare soddisfazione perché in questo Giovedì Grasso, oltre alla parte ludica, abbiamo inserito anche un pizzico di cultura grazie agli studenti del laboratorio teatrale Modulab del liceo Nolfi-Apolloni che hanno rappresentato alcune scene de l’”Aulularia” di Plauto, opera celeberrima alla quale Molière si ispirò per L’avaro. Un bel modo per coniugare divertimento e apprendimento”.

Il Giovedì Grasso 2018, presentato dall’attore fanese e consigliere dell’Ente Carnevalesca, Nicola Anselmi, è iniziato intorno alle 16 quando piazza XX Settembre si è trasformata in un piccolo Luna Park a cielo aperto. I professionisti di Show Village Staff, hanno dato il via alla giornata con la sigla ufficiale “Siamo tutti al Carnevale” e si sono scatenati a suon di animazione e musiche per bambini. Nello stesso momento il mercatino dei Vulón e svariate attività ludiche per bambini hanno preso il via in contemporanea. Tra le attività più apprezzate, il percorso “Guidobene Allegorico”, un piccolo circuito dove i bambini si sono cimentati in una simpatica gara a bordo di coloratissimi trattori a pedali. Tra le altre attività presenti anche il mago che ha incantato i presenti con le sue bolle giganti, i laboratori creativi e tante attività tipiche dei classici Luna Park. Presente in piazza anche l’associazione Drone Racing Fano che, tramite uno speciale visore, ha fatto provare l’ebrezza del volo ai tanti bambini presenti.

Condividi:

Rispondi