Gestione del verde pubblico, Progetto Comune: “Agevolare i volontari”

Gestione del verde pubblico, Progetto Comune: “Agevolare i volontari”

MONDOLFO – “Stamane è stato depositato ufficialmente il Regolamento per la gestione del verde pubblico elaborato dal gruppo PROGETTO COMUNE, attraverso i consiglieri comunali che lo sostengono; uno strumento concreto fornito all’amministrazione comunale in un momento di forte difficoltà da parte di quest’ultima nella manutenzione ordinaria del verde pubblico.
In queste settimane molti sono stati i disagi provocati sia nelle scuole che nei parchi e giardini pubblici a causa dell’altezza dell’erba che in alcuni casi aveva raggiunto quella dei bambini. Al di là delle critiche occorre però essere propositivi. Come abbiamo già avuto modo di affermare in altre occasioni, in questi periodi bisogna chiamare a raccolta tutte le forze esistenti nel Comune e saperle valorizzare, mettendo in campo le risorse di cui dispone il Comune in termini di attrezzature e le relazioni che ha saputo costruire sul territorio. Molti cittadini si sono dichiarati disponibili ad intervenire in prima persona per tagliare l’erba e sistemare i giardini ma fino ad oggi non c’era un regolamento ( con relative coperture assicurative) che lo consentisse. Se il nostro regolamento verrà approvato dal Consiglio, questo sarà finalmente possibile.

Siamo sicuri che molte persone e associazioni aderiranno all’iniziativa. Il Comune ha inoltre un’altra importante leva da utilizzare: i tributi. Il decreto Sblocca Italia permette infatti riduzioni o esenzioni su alcuni tributi a chi contribuisce al decoro urbano, un riconoscimento per chi si adopera per il proprio territorio.

Inoltre abbiamo previsto, con questo regolamento, l’adozione di aree, da parte di cittadini, associazioni e attività, oltre alla possibilità di sponsorizzare attrezzature e mezzi in cambio di pubblicità.

Insomma un regolamento, su cui lavoriamo da tempo, che apre la strada ad un gran numero di soluzioni, in ogni campo. ll nostro intento è agire con concretezza, cercando di ricucire i numerosi strappi nel tessuto sociale del nostro Comune e favorendo uno spirito comunitario che in questo momento di crisi può fare davvero la differenza”.

I Consiglieri comunali di
PROGETTO COMUNE

erba alta scuola campus

Condividi:

Rispondi