GdF e Università Carlo Bo, continua la collaborazione

GdF e Università Carlo Bo, continua la collaborazione

PESARO – E’ stato oggi siglato, presso la sala briefing del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Pesaro, dal Rettore dell’Università degli Studi “Carlo BO” di Urbino, prof. Vilberto Stocchi, e dal Comandante Regionale Marche della Guardia di Finanza, Gen. B. Gianfranco Carozza, un nuovo protocollo di collaborazione avente per oggetto il Master di primo livello in Communication Strategy “COMSTRA”.
Con tale accordo l’Ateneo si è impegnato a favorire la formazione del personale del Corpo della Guardia di Finanza attraverso la partecipazione alle attività didattiche del predetto corso di studi mentre le Fiamme Gialle hanno assicurato lo svolgimento di attività di docenza attraverso la valorizzazione delle proprie professionalità.
La stipula del protocollo di intesa fra i due Enti permetterà così all’Ateneo di attingere al bagaglio di esperienza tecnico-professionale dei militari del Corpo e a questi ultimi di poter accrescere le proprie competenze in un settore di fondamentale importanza qual è la comunicazione strategica.
Il protocollo è lo sviluppo dell’accordo stipulato fra i due Enti il 31 gennaio u.s. con il quale si è voluto favorire l’organizzazione di seminari, incontri aperti e conferenze per la diffusione della “Legalità Economica” tra i frequentatori dei corsi di laurea e nasce dalla comune esigenza strategica di diffondere e sviluppare i rispettivi valori culturali e sociali.
Tutte le attività formative oggetto della collaborazione saranno disponibili a partire dall’anno accademico 2017/2018.

Condividi:

Rispondi